FOCACCIA DI RICOTTA CON PROSCIUTTO E CRESCIENZA

La particolarità di questa ricette è l’impasto privo di lievito,

e gli ingredienti: farina, ricotta e pochissimo burro

ma danno una pasta molto simile alla brisè.

Si stende che è una meraviglia e cuoce benissimo

rimanendo sottile.

DSC00250 copia.jpg
Ingredienti
Per la pasta:
250 gr di farina 00
250 gr di ricotta
40 gr di burro a temperatura ambiente
Per il ripieno:
200 gr di prosciutto cotto tagliato a fette
200 gr di crescenza
Procedimento:
Sulla spianatoia versare la farina a fontana, nel centro mettere la ricotta
e il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti.
Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo, formare una palla
e farla riposare in frigorifero per 30 minuti.
Finito il riposo prendere più della metà della pasta
 e stenderla con il mattarello sottile, metterla in una teglia di diam 30
coperta con carta da forno, rialzando i bordi.
Disporre al centro la crescienza tagliata  a fettine
mettere sopra il prosciutto tagliato a fettine.
Stendere la pasta rimasta sempre sottile e coprire
la focaccia sigillando il lati con i bordi della pasta sotto.
Punzecchiare con una forchetta per non farla rompere durante la cottura.
Infornarla in forno caldo a 180° per circa 50 minuti o finchè non bella dorata..
eccola tagliata
DSC00251 copia.jpg
E’ squisita, delicata nel sapore e morbidissima….
ricetta tratta da Famiglia Cristiana

Precedente "BARBAIADA" ovvero INSALATA DI SALUMI Successivo TORTA SALATA CON TARASSACO

21 commenti su “FOCACCIA DI RICOTTA CON PROSCIUTTO E CRESCIENZA

  1. ottima ricetta e dall’aspetto bellissimo, da fare al piu’ presto,cercavo una ricetta per consumare il prosciutto e la ricotta e ho trovato te ! Ciao Annamaria

  2. Ross il said:

    Mi piace particolarmente l’impasto, deve essere friabile e croccante, adattissimo per le focacce come questa. Ora che viene primavera, buonissima da portare ai pic nic ed alla scampagnata di Pasquetta. Brava Luisa, ti mando un abbraccio.

  3. ciao Luisa,come stai?qui è quasi tutto a posto..dico quasi perchè ogni tanto c’è una scossa di terremoto….io per fortuna ancora non l’avverto, ma ho un po di paura….baci Tittina

  4. Ciao, sono felice che sei venuta a trovarmi….e tranquilla,se mi metti tra i preferiti ne sono felicissima!!! ottima la focaccia!!!! ciao a presto!

  5. ciao Luisa,oggi sono come “nuova”…. sto facendo un po di pulizie di Pasqua..tu come stai?questa focaccia deve essere tenerissima con la ricotta nell’impasto…. mi piace molto anche per la delicatezza del ripieno…se la faccio mercoledi rimane tenera anche per il giorno dopo? un bacio Tittina

  6. Effettivamente a prima vista l’avevamo scambiata per pasta brisèe. Magnifico l’impasto ed il risultato finale, questa focaccia val bene un morso e poi un altro, fino a non lasciare nemmeno una briciola. Quel cuore filante, col prosciutto cotto in bella vista, è molto invitante, noi abbiamo già l’acquolina!
    Baci da Sabrina&Luca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.