Crea sito

CRESCENTE DELLE SORELLE SIMILI

Era da tempo che cercavo la ricetta

di questa focaccia, avevo avuto già sperimentato

alcuni mesi fa una ricetta trovata su una rivista, ma il risultato

fu deludente.  Sarà che allora non ero neanche molto brava

con il lievito di birra, o meglio proprio non lo usavo,

non sapevo neanche da dove incominciare,

poi ho incontrato i vostri blog,  dove da ognuno ho raccolto

consigli che mi hanno aiutato a lavorare con il lievito di birra

e ora devo affermare che anche se mi rimane ancora molto da impare,

è una grande soddisfazione vedere il tuo impasto che cresce….

comunque bando alle ciacole,

questa ricetta l’ho copiata qui da sweetcook de Deliziando e il risultato

è stato ottimo anche sei io ho cambiato un ingrediente….

naturalmente copio e incollo la sua ricetta.

DSC00326 copia.jpg

Ingredienti:
500 g di farina 00
250 g circa di acqua
25 g di lievito di birra
150 g di prosciutto crudo o pancetta (io ho usato il prosciutto cotto)
50 g di strutto o burro
8 g di sale
Mezzo cucchiaino di zucchero
1 uovo per spennellare la superficie
Procedimento:
Tritate grossolanamente con un coltello da cucina il prosciutto crudo o la pancetta fino ad ottenere dei dadini. In un contenitore fate sciogliere il lievito di birra nei 250 g di acqua. Su di una spianatoia versate la farina, fate la consueta fontana, e disponete al centro tutti gli ingredienti. Impastate velocemente il tutto in modo che essi siano ben amalgamati, formate una palla con l’impasto e fate lievitare, coperto ed all’interno di una ciotola, per 50-60 minuti circa. Trascorso questo tempo stendete la pasta, senza rilavorarla mi raccomando, con un mattarello, formando un ovale e considerando uno spessore di circa 1,5 cm. Trasferite l’impasto su di una teglia, pizzicatelo con la punta delle dita e, servendovi di una lametta o di un taglia pasta, tracciate sulla superficie dei rombi. Spennellate con un uovo sbattuto e fate di nuovo lievitare per altri 50 minuti, il volume dovrebbe quasi raddoppiare. Se desiderate una consistenza più morbida lasciatelo raddoppiare totalmente.Cuocete nel forno già calda a 210° per 40-45 minuti. Trascorso questo tempo sfornate e lasciate raffreddare su di una griglia.

Eccola tagliata:

DSC00327 copia.jpg

E’ divina!, credetemi non ho mai mangiato una focaccia così buona,

io poi l’ho farcita con del salame come se fosse un panino

ottima davvero…

 

14 Risposte a “CRESCENTE DELLE SORELLE SIMILI”

  1. Buongiorno Luisa..deve essere molto gustosa questa focaccia,poi farcita con il salame è il massimo..da me c’è qualcosa di speciale che ti aspetta..baci Tittina

     
  2. Abbiamo pensato anche noi la stessa cosa, prima di vederlo scritto da te, sì è divina, e la farcitura col salame è proprio il colpo di grazia, chi ci resiste!
    Bacissimi e premio strameritato per te!
    Sabrina&Luca

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.