CAKE ALL’UVA

Domenica dolce!

Mi piace preparare il dolce di domenica e di solito amo usare frutta di stagione.

L’autunno offre il frutto per eccellenza nella preparazione dei dolci: la mela, che si trova al mercato tranquillamente fino primavera inoltrata; ma vicino alla mela si trova anche l’uva, un altro frutto che ci accompagna fino a Natale ma che innegabilmente il sapore migliore si gusta in settembre ottobre per questo la mia scelta è caduta sull’uva, avevo trovato al mercato dell’ottima uva regina con acini grossi e maturi al punto giusto.

La ricetta e sempre tolta da Famiglia Cristiana, di alcuni anni fà e incollata sul mio quadernone.

169040388.jpg
Ingredienti:
250 gr di farina
200 gr di uva
150gr di zucchero
150 gr di burro
4 uova
1 bustina di lievito in polvere
un pizzico di sale
Procedimento:
Lavare l’uva, staccare gli acini, dividerli a metà e togliere i semi.
Mettere lo zucchero in una terrina, aggiungervi il burro ammorbidito a temperatura ambiente e lavorarli
con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.
Aggiungere, uno alla volta, le uova un pizzico di sale, la farina setacciata con il lievito e infine l’uva.
Imburrare e infarinare un stampo da plum-cake di circa 1,5 litri, versare il composto 
e far cuocere in forno caldo per circa 50 minuti a 180° fa fede la prova stecchino.
Quando è freddo spolverarlo con del zucchero a velo e non vi resta che mangiarlo….
Eccolo tagliato:
1384113093.jpg

 

15 Risposte a “CAKE ALL’UVA”

  1. questo dolce è veramente ottimo!!!!!!
    per il dolce della domenica anche io la penso come te!!!!!
    ciaoooo e buona serata!!!

     
  2. Ciao Luisa, ma sai che con l’uva non ho mai fatto nessun dolce?
    Ke strano….però! A te è venuto benissimooooooooo…sembra soffice soffice….
    Baci Silvia

     
  3. Ma che bello il tuo blog…..me lo dovrò sbirciare tutto con calma. Ho visto della tua iniziativa pr la raccolta di ricette con la zucca…interessantissima….farò il possibile per partecipare! Baci
    p.s. Il cake all’uva mi piace molto!

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.