Crea sito

Bignè farciti per un aperitivo?

Buon pomeriggio! Che tempo fa da voi oggi? Qui è freddissimo siamo ancora a meno 2. Certo che questa mattina quando mi sono svegliata e ho aperte le finestre la visione era paradisiaca, tutto era ricoperto dalla galaverna. Quando ero piccina i nonni mi dicevano era passato il pittore a decorare il paesaggio per il Natale imminente. La galaverna o calabrosa, che è sempre la stessa cosa, è bellissima da vedere rende tutto ovattato come i paesaggi surreali che si ammirano in certi bigliettini augurali Natalizi dei tempi andati. Unico suo neo è che quando la trovi al mattino è indice di una giornata freddissima e la temperatura non supererà lo zero durante la giornata. Torniamo alla ricetta ora, che è non farina del mio sacco ma copiata da lei quando li ho visti qua mi sono subito promessa di farli ed ispirandomi alla sua ricetta ho realizzato questi bignè  adatti per un aperitivo o come stuzzichino prima del pranzo Natalizio.

DSC00950 copia.jpg

Ingredienti:

  • 150 gr di acqua
  • 75 gr di burro
  • 100 gr di farina setacciata
  • 3 uova intere
  • un pizzico di sale

 Procedimento:

mettere a bollire acqua, sale e burro… Quando l’acqua bolle ed il burro si è sciolto togliere dal fuoco, unire tutta la farina e mescolare bene.. Rimettere sul fuoco e cuocere sempre mescolando per un paio di minuti..o fino ad ottenere una palla che si stacca dalle pareti…. Spegnere il fuoco ed unire le uova una alla volta.. mescolando bene con un cucchiaio di legno aggiungendole sempre quando la precedente è ben amalgamata Se per caso l’impasto risultasse troppo denso aggiungete un tuorlo.. Formare con l’aiuto della sacca con bocchetta liscia larga o con un cucchiaino dei mucchietti nella placca da forno.. ben distanziati perché crescono moltoCuocere a 200° per 30 minuti io uso il ventilato  a metà altezza. Importante…non aprire mai il forno durante la cottura Se usate il ventilato per più placche mettete a 170°. .Finito il tempo di cottura spegnere il forno aprire un po’ la porta e lasciare fino a raffreddamento.

DSC00949 copia.jpg

Per la farcitura sempre ispirandomi a lei

In questa ricetta

  • Ricotta
  • Maionese
  • Concentrato di pomodoro

Lavorare la ricotta con la maionese Divederla in tre parti ed a ogni parte il concentrato di pomodoro, la crema di carciofi  e il patè di olive. Tagliare a metà i bignè e farcirli con le creme ottenute. Sono sfiziosissimi e delicati.

Grazie Morena

 

14 Risposte a “Bignè farciti per un aperitivo?”

  1. Buonissimi i bignè…sono passata per ringraziarti della bellissima cartolina natalizia che mi hai inviato, è davvero stupenda!!! tanti auguri anche a te 🙂

     
  2. ^_^ i bignè non li ho ancora fatti per paura che non mi si gonfino a dovere! Prendo la tua ricetta come idea per Natale, chissà se otterrò il tuo risultato. Incrociamo le dita ;D
    Buona settimana
    Sonia

     
  3. @ Onde99 mi spiace per i mancati weekedn sulla neve e grazie
    @ Giovanna grazie della visita hai visto che ha nevicato anche da noi?
    @ Terry grazie per i complimenti e passerò da te con piacere
    @ Sara grazie anche i tuoi salatini sono perfetti
    @ Gunther anche a me piace di più la crema al carciofo e delicatissima e a mio parere raffinata
    @ Annamaria grazie sei sempre gentilissima

     
  4. Davvero complimenti per questi bignè, particolare il procedimento per ottenerli e l’hai descritto molto dettagliatamente e per questo ti ringrazio. ora non ci resta che provarli.. a presto… se ti va passa nella mia cucina.
    buona serata
    Terry

     
  5. Quest’anno niente weekend sugli sci per me, quindi grazie per averci descritto la poesia della galaverna, uno degli spettacoli più romantici che abbia mai visto…

     
  6. Dalle mie parti neveeeeeeeee!!!!!!!!! Tanta neve ed era da anni che non ne faceva così! Certo è bellissimo vedere i paesaggi innevati ma quanti disagi guidare!
    Un abbraccio e complimenti per la ricetta super!

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.