Tagliatelle panna prosciutto e funghi

Tagliatelle panna prosciutto e funghi:

Oggi adiamo a rispolverare uno dei grandi classici della cucina italiana che proprio si adatta al periodo autunnale per la sua varietà di funghetti che entrano in commercio, il piu’ reperibile è sempre lo champignon e con esso ho preparato queste deliziose TAGLIATELLE PANNA PROSCIUTTO E FUNGHI , in maniera veloce e gustosa… Forse ci ho messo piu’ tempo a fotografarle visto la mia leziosità nel farlo ma finiscono in un attimo per quanto sono buone- Buon appetito!

Ultime ricetteAntipastiPrimiSecondiDolci 

INGREDIENTI:

  • Per le tagliatelle potete provare la mia ricetta qui ma potete anche comprarle per fare prima, ve ne basteranno 400 g all’uovo.
  • Funghi champignon 200 g
    Prosciutto cotto a cubetti 100 g
  • Vino bianco o brodo mezzo bicchiere
  • Panna 100/200 ml
  • Burro 50 g (sostituibile con 3 cucchiai di olio)
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Sale e pepe
  • Aglio 1 spicchio

Tagliatelle panna prosciutto e funghi primo piatto facile veloce Tagliatelle panna prosciutto e funghi

© Copyright Status Mamma

 

Tagliatelle panna prosciutto e funghi primo piatto facile veloce

PREPARAZIONE:
Mettete  sul fuoco una pentola con acqua salata e lasciate che raggiunga il bollore.
Soffriggete uno spicchio d’aglio con il burro o 2 cucchiai di olio e rosoliamo con il prosciutto cotto a cubetti, togliamo l’aglio quando si è appena dorato e aggiungiamo i funghi che abbiamo precedentemente ben pulito e lavato dal loro terriccio e tagliato a fettine.
Lasciamo rosolare qualche minuto e sfumiamo con il vino bianco o il brodo lasciando evaporare a fiamma bassa.

Copriamo e lasciate cuocere i funghi per 20 minuti aggiustando di sale e pepe.

Se occorre aggiungete un po di acqua della pasta nei funghi fino ad ultimare la cottura, aggiungete poi la panna spegnete il fuoco e cuocete la pasta per i tempi indicati dalla cottura se è fresca il tempo che salga a galla.
Scolate e mettete nel condimento ai funghi con la panna, riaccendete il fuoco saltate per qualche minuto finché  si amalgami bene tutto e servite il piatto ancora caldo con una spolverata di prezzemolo.

Buon appetito!

 

(Visited 9.372 times, 3 visits today)
Precedente Torta di mele e mandorle Successivo Ricetta torta sbriciolata ricotta e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.