Crea sito

Pandoro classico senza sfogliatura ricetta semplice

Pandoro classico senza sfogliatura ricetta semplice: Il pandoro non ha una preparazione facile si sa , specie se vogliamo eccellere in un pandoro artigianale buono e soffice quasi come quello comprato, scrivo quasi perché in quello comprato non si sa cosa c’è mentre quello che prepariamo noi si 😉 e in questa ricetta vedrete da cosa è composto e come si può preparare con un po di pazienza e costanza in maniera semplice senza troppi salti mortali.
Io ho usato l’impastatrice perché mi sono ritrovata ad avere a che fare con un impasto molliccio appiccicoso quasi intrattabile e l’unica comodità e fare tutto nella impastatrice e nella planetaria , che superi almeno i 1000 /1500 wat altrimenti si scalda il motore troppo presto e vi scalda l’impasto uccidendolo prima per la lievitazion,e anche perchè  i tempi di impasto sono lunghi, ed è sempre una manina santa specie per chi non ha abbastanza forza per sostenere almeno 30 minuti di impasto.

Non spaventatevi, prendete appunti,  se ci sono riuscita io che sono una pasticciona,  ci riuscirete tutti, avrete tra le mani tanta soddisfazione quanta ne ho avuto io ,  allora venite con me e prepariamo la Biga 😉 :

Ultime ricetteAntipastiPrimiSecondiDolci 

Pandoro classico senza sfogliatura ricetta sempliceBIGA O LIEVITINO:

  • Manitoba 50 grammi
  • Acqua 25 grammi
  • Lievito fresco 12 grammi
  • Zucchero 3 grammi un cucchiaino da caffè

PER IL 1°IMPASTO:

  • Biga precedentemente preparata
  • Manitoba 90 grammi
  • Zucchero semolato 20 grammi
  • Uova intere 50 grammi leggermente sbattute anche con la forchetta

PER IL 2°IMPASTO:

  • Farina manitoba o farina di forza
  • Zucchero semolato 90 grammi
  • Miele 10 grammi
  • Burro morbido 140 grammi
  • Uova intere 120 grammi
  • Tuorlo 20 grammi
  • Sale 1 grammi
  • Aroma per pandoro 6 grammi oppure potete prepararlo a casa come ho spiegato qui alla fine.

pandoro classico senza sfogliatura facile ricetta dolce lievitato di Natale Pandoro classico senza sfogliatura ricetta semplice

© Copyright Status Mamma

PROCEDIMENTO


pandoro classico senza sfogliatura facile ricetta dolce lievitato di Natale preparazione biga:

Sciogliete 12 grammi di lievito di birra in 25 grammi di acqua tiepida e lo zucchero,  poi aggiungete la farina e formate un panetto che lascerete lievitare 1 ora.
Una volta pronta la biga passate al primo impasto.


Preparazione 1° impasto:
Unite alla farina, la biga, lo zucchero e metà delle uova leggermente sbattute e incominciate a impastare a velocità bassa se utilizzate della impastatrice
Poi aggiungete poco alla volta le restanti uova.
Lavorate per 30 minuti fino a che l’impasto non inizia ad incordarsi e si stacca dalle paretti della planetaria o del piano di lavoro.
Poi lavorate con le mani formando una pallina che riponete a lievitare in un contenitore ricoperto da pellicola o sempre nel contenitore della impastatrice fino al raddoppio , circa 2/3 ore.


Per il 2° e ultimo impasto.
Al primo impasto unite , 170 grammi di farina manitoba , 90 grammi di zucchero, 10 grammi di miele e 20 grammi di tuorlo d’uovo e incominciate ad avviare a velocità bassa l’impastatrice, aggiungete anche l’armo per dolci o per pandoro e il grammo di sale.
Incorporate anche 120 grammi di uova intere leggermente sbattute.
Impastate fino a che l’impasto non si stacchi dalle pareti della planetaria , poi incominciate ad aggiungere poco alla volta anche 140 grammi di burro  ammorbidito un pezzo alla volta, facendo in modo di aggiungere quello successivo una volta che il precedente sia stato assorbito.

Pandoro classico senza sfogliatura ricetta semplicePirlatura impasto per pandoro:
Una volta che l’impasto si stacca e sia ben incordato ed abbia la consistenza di una “maglia” elastica che non si rompe (maglia glutinica) passatelo su un piano di lavoro imburrato o leggermente infarinato e con le mani unte di burro allungate 4 estremità una alla volta portandola al centro senza romperlo, rigirate su se stesso e avvolgetelo con le mani. (vedere video) .Pandoro classico senza sfogliatura ricetta semplice Formando un panetto liscio e tondo.
Riponete in uno stampo per pandoro dalla parte tondeggiante a contatto con lo stampo,Pandoro classico senza sfogliatura ricetta semplice
Lasciate lievitare fino a che l’impasto non abbia raggiunto il bordo e lo abbia superato di almeno 1 centimetro
e cuocete a 150 gradi per 30/40 minuti, prova stecchino e non aprite prima di 20 minuti per controllare.
Nel caso la base si sia troppo cotta coprite con la carta di alluminio durante la cottura.pandoro classico senza sfogliatura facile ricetta dolce lievitato di Natale

Buon Natale! 🙂


Per l’aroma pandoro se non riuscite a trovarlo in fiala come ho fatto io:

INGREDIENTI:

  • Acqua 50 grammi
  • Zucchero semolato 50 grammi
  • Sale 5 grammi
  • Miele di acacia 100 grammi
  • Arancia candita 50 grammi
  • Cedro candito 50 grammi
  • Scorza di 1 limone e una arancia non trattata grattugiata
  • Bacca di vaniglia 1
  • Fialetta di rum 1

PREPARAZIONE:

Scaldate acqua, zucchero e sale, fate uno sciroppo che farete intiepidire:
Poi aggiungete il miele:
Frullate i canditi e la vaniglia fino ad ottenere un composto da la consistenza morbida
Poi fate lo stesso con le scorze di arancia e limone.
Unite tutto con il rum mescolando con un cucchiaio, lasciate riposare 30 minuti prima di utilizzarlo.
Oppure conservate in frigo in un contenitore ermetico.

 

(Visited 1.215 times, 1 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.