Crea sito

MIGLIACCIO SALATO NAPOLETANO anche Bimby

MIGLIACCIO RUSTICO SALATO NAPOLETANO anche Bimby : il Migliaccio è conosciutissimo come dolce tipico della cucina partenopea che si prepara nel periodo di carnevale con ricotta e semolino. Ci sono tantissime versioni anche con la pasta che devo provare al più presto intanto qui di seguito vi propongo la mia versione del migliaccio rustica salata classica di base.
Come ingredienti cambiano pochissimo, si aggiungono salumi e formaggi come di consueto, sale e pepe al posto dello zucchero. Ottima base per una ricetta svuota frigo.
Da carnevale a Pasqua è una delle torte salate ideale da portare anche per le uscite fuori porta.
Semplice ed appetitoso il migliaccio salato si presta bene come torta salata da servire come aperitivo,
secondo ricco o merenda salata, facile e appetitoso.

MIGLIACCIO SALATO NAPOLETANO anche Bimby
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 mlLatte
  • 200 gSemolino
  • 50 gburro o strutto
  • q.b.Sale e Pepe
  • 4Uova
  • 80 gPecorino
  • 200 gScamorza (provola)
  • 150 gSalame napoletano
  • 300 gAcqua (oppure tutto latte o viceversa)
  • 500 gRicotta (preferibile di bufala)

Strumenti

  • 1 Teglia in cerniera apribile 24/26 cm

Preparazione MIGLIACCIO RUSTICO SALATO NAPOLETANO

In un pentolino mettete il latte, l’acqua, il burro, il sale e il pepe.
Quando tutto si è sciolto e raggiunge il limite del bollore versare a pioggia il semolino.
Mescolate con una frusta fino a che il composto non si sia cotto.
Poi mettete in una ciotola coprendo con pellicola trasparente .
Mettete da parte a raffreddare.
Scolate dal suo siero la ricotta e setacciatela a parte.
Sbattete le uova, il formaggio con il sale e il pepe con una frusta o una forchetta poi unite la ricotta .
Formate un composto senza grumi, io mi faccio aiutare anche dalle fruste elettriche per fare prima.
Poi unite i salumi tagliati a dadini.

versione bimby :
Versate nel boccale l’acqua, il latte e il burro.
Impostate 6 minuti 90° velocità 1 .
Quando i liquidi raggiungono il bollore, versate il semolino e cuocete 2 minuti a velocità 4.
Lasciate intiepidire e unite le uova, il foraggio,la ricotta setacciata, il sale e il pepe.
Mescolate 40 secondi a velocità 6.
Poi unite anche i salumi ed amalgamate a velocità 4 per 10 secondi

per finire:
Mettete in uno stampo a cerniera ben imburrato e infarinato o ricoperto da carta forno da 24/26 cm e mettete in forno statico a 180° per 60 minuti almeno.
Quando infilate lo stecchino ne deve uscire asciutto.
Sfornate e lasciate raffreddare.
  1. SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK LASCIAMI COMMENTO  QUI SOTTO ALLA RICETTA TORNA ALLA HOME DEL BLOG SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI  PINTEREST CLICCA QUI INSTAGRAM CLICCA QUI  TWITTER CLICCA QUI

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

LASCIAMI COMMENTO  QUI SOTTO ALLA RICETTA

TORNA ALLA HOME DEL BLOG

SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI 

PINTEREST CLICCA QUI

INSTAGRAM CLICCA QUI 

TWITTER CLICCA QUI

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 2.523 times, 1 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.