Involtini di verza con patate al curry ricetta vegetariana

Involtini di verza con patate al curry:ma quanto adoro la verza? E sopratutto, quanto adoro gli involtini di verza? Questi gustosi scrigni vegetali che possono racchiudere ogni sorpresa o quasi 😀 . In passato ho fatto già delle versioni con la verza, questa volta sono passata a una salutare versione vegetariana con le patate pescata su un ricettario di cucina , speziatia al curry. Ottimi come antipasto ma come secondo ricco e completo con contorno. Una bontà unica che conquisterà tutti al primo assaggio. Pronti con questo gustoso secondo? Venite con me ! 😉

Ultime ricette – Antipasti – Primi – Secondi – Dolci 

INGREDIENTI :

  • Patate medie 160 grammi circa 2/3
  • Verza 1
  • Pangrattato 80 grammi oppure 2/3 fette di pane casareccio
  • Latte 1 tazza
  • Uova 1
  • Parmigiano grattugiato 60 grammi
  • Sale
  • Peperoncino
  • Cipolla
  • Curry 30 grammi
  • Vino bianco secco  50 ml
  • Pangrattato

Involtini di verza con patate al curry ricetta vegetarianaInvoltini di verza con patate al curry ricetta vegetariana

© Copyright Status Mamma

Involtini di verza con patate al curry ricetta vegetarianaPREPARAZIONE: Cuocete da subito le patate in abbondante acqua salata calcolando 20 minuti dall’inizio del bollore.
Quando sono pronte mettete da parte a raffreddare.
Intanto staccate dalla verza le foglie piu’ belle senza romperle e sbollentate qualche minuto in  acqua salata . Devono essere al morbide . Le scolate bene e mettete ad asciugare mentre con le foglie restanti le taglate a julienne e saltate in padella con olio, aglio e peperoncino e un pizzico di sale.

Prendete le patate e le schiacciate con uno schiacciapatate o una forchetta e la amalgamate con un filo di olio  e sale a uova , parmigiano , metà della verza passata in padella e il pane ammollato nel latte oppure il pangrattato.
Amalgamate fino a far assorbire tutto e formare un unico composto e passate a farcire le foglie esterne della verza con un cucchiaio e richiudete arrotolando con lo spago da cucina .
E continuate cosi fino a finire tutti gli ingredienti con queste quantità ne vengono 6/8 involtini.

Ammorbidite in una padella con un filo di olio la cipolla tritata finemente e mescolate al curry.
Poi aggiungete anche gli involtini di verza, rosolate e sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere fino a che le foglie si sono ben intenerite.
Servite con la restante verza saltata in padella e spolverate con un po di pan grattato tostato .
Questa è la mia versione, aspetto la vostra 😀 !!!!Involtini di verza con patate al curry ricetta vegetariana

Buon appetito!

Precedente Raccolta ricette di arrosti e polpettoni per le feste Successivo Ricetta Pandolce genovese

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.