Crostata della nonna o torta della nonna con frolla al cacao

La ricetta di oggi è dedicata ai nonni, non manca molto al 2 di ottobre e come tutti gli anni, oramai è ufficiale in Italia la FESTA NAZIONALE DEI NONNI.
Come cuoca non posso che dedicare una ricetta dolce a questa ricorrenza , sopratutto in ricordo della mia nonna con cui sono stata cresciuta per tanti anni.
Avevo gia preparato in precedenza versione classica VEDI QUI LA RICETTA,
ma in questa occasione vi offro una variante sfiziosa al cacao, ricoperta di streusel ai pinoli e un suo ripieno cremosissimo profumato alla vaniglia.
Lo so, la descrizione è lunga ma la preparazione è semplice e dal risultato goloso.
Provare per credere , aspettao la vostra versione!
Buona festa dei nonni 🙂

Ingredienti

Per la frolla ricetta base knam

  • Farina (00) 370 g
  • Burro 200 g
  • Uova (circa 2) 75 g
  • Sale 3 g
  • Vaniglia (cucchiaino di estratto o semini ) 1
  • Lievito chimico in polvere 8 g
  • Cacao amaro in polvere 30 g
  • Zucchero 200 g

Per la crema pasticcera profumata alla vaniglia

  • Latte intero 500 g
  • Vaniglia (stecca o cucchiaino ) 1
  • Tuorli 5
  • Zucchero 100 g
  • Farina (00) 50 g

Preparazione

  1. Crostata della nonna o torta della nonna con frolla al cacao

    Preparate in anticipo la crema alla vaniglia della farcia :
    In un pentolino scaldate il latte con la bacca di vaniglia e i
    semini .
    In una terrina sbattete lo zucchero con tuorli fino ad ottnere un
    composto lisco e morbido semi montato e per finire continuate con le farine.

  2. Stemperate il composto di farina e uova con il latte caldo
    e lavora con una frusta.
    Poi rimettete il tutto nel pentolino dove avete scaldato il latte
    mescolate con un cucchiaio di legno o una frusta fino a far addensare
    tutto il latte di una consistenza cremosa.

  3. Riponete in una ciotola ricoperta da pellicola trasparente
    a contatto con la crema in maniera che non si crei una pellicola sopra.
    Lasciate raffreddare.

  4. Per la frolla : oramai è la mia frolla del cuore questa di KNAM, conquisterà anche voi ma passiamo alla preparazione.
    Lavorate il burro con lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere un composto morbido.

  5. Poi aggiungete le uova il cacao, la farina, il lievito e il pizzico di sale.
    Impastate il tutto velocemente fino a formare un panetto morbido,
    tagliate in due parti una per il sopra e l’altra per il sopra.

  6. Avvolgete in pellicola trasparente e riponete in frigo da 30 minuti un oretta in modo che si compatti bene.
    Stendete la frolla in uno stampo per crostate imburrato e infarinato
    livellando i bordi.

  7. Poi con una forchetta bucherellate il fondo , coprite con un foglio di carta forno e legumi secchi i modo che durante la cottura non si gonfi.
    Cuocete la base della crostata per 15 minuti.
    Una volta sfornata togliete i legumi dal centro
    farcite con la crema pasticcera precendentemente preparata
    e ricoprite con la la restante frolla sbriciolata e i pinoli .

     

  8. Sopra per distribuire bene la frolla sbriciolata
    ho usato una grattugia a fori larghi , ma deve essere ben fredda altrimenti staccate dei pezzettini con le mani oppure stendete di nuovo la frolla  richiudete
    come nella versione classica ricoprendo di pinoli.

    Infornate il tutto a 180° per 30 minuti portando a cottura la torta.
    Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.

Crostata della nonna o torta della nonna con frolla al cacao

(Visited 6.248 times, 1 visits today)
Precedente Ricetta friselle alla siciliana con pomodorini e melanzane Successivo Come fare il sugo al basilico fresco - tutti i consigli per farlo al meglio

2 commenti su “Crostata della nonna o torta della nonna con frolla al cacao

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.