Come preparare gli involtini di vitello con uova sode a sorpresa al sugo

Come preparare gli involtini di vitello con uova sode a sorpresa al sugo, una ricetta facile e sfiziosa a tema Pasquale che mi ha passato  la Domi :).
Tenerissima e gustosa da preparare in pochi e semplici passaggi, perfetta anche
per i più  piccolini, a prova di scarpetta!

Ricetta di Pasqua! Scopri di più!

Ultime ricette – Antipasti – Primi – Secondi – Dolci

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:

Ingredienti

  • Fettine di vitello 4 fette
  • Uova sode 4
  • Cipolle (tritata finemente) 1
  • Aglio (tritato finemente) 1 spicchio
  • Olio di oliva 30 g
  • Passata di pomodoro (o pomodori pelati) 500 ml
  • Vino bianco 100 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Zucchero 1 pizzico
  • Basilico (fresco) 10 foglie

Preparazione

  1. Togli le uova dal frigo almeno 15 minuti prima,
    cosi non si spaccheranno durante la cottura.
    Metti in un pentolino pieno di acqua fredda e porta a bollore
    dopo dieci minuti passale sotto l’acqua fredda.
    Sbucciale e mettile da parte.

    Batti le scaloppine su di un piano di lavoro fino
    ad ottenere delle fettine abbastanza lunghe e sottili.
    Poi disponi su ciascuna una fetta di prosciutto crudo e 1 uovo sodo
    arrotola e fermale con uno spago da cucina.

  2. Pulisci e trita la cipolla e l’aglio.
    In una padella calda con l’olio fai dorare da tutte le parti gli involtini per 5 minuti,
    a fuoco moderato sale e pepa.
    Togli gli involtini dalla padella e nella stessa padella fai dorare la cipolla 3 minuti.

    Aggiungi i pomodori pelati, il vino bianco ,
    l’aglio,lo zucchero cuoci a fuoci mivo 5 minuti mescolando spesso
    aggiustando di sale e pepe.

  3. Ora metti anche gli involtini nella salsa e lascia cuocere per 40 minuti
    coperti a fuoco lento.
    Servi gli involtini con il sugo preparato.

    Buon appetito! E Buona Pasqua!

  4. Come preparare gli involtini di vitello con uova sode a sorpresa al sugo

© Copyright Status Mamma

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 5.349 times, 1 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.