Ciambella rustica in pasta sfoglia ripiena natalizia

Arricchire un tavolo con tanti piattini gustosi non è facile , sopratutto per chi come me è alla ricerca oltre del mangiare bene anche del risparmio.
Oggi sono andata a spulciare un antipasto o un secondo sfizioso che fa anche la sua bella figura molto semplice , ripieno , ricco e succulento da mettere in tavola anche per le feste imminenti.
Io vi do uno spunto poi potete ricreare la ricetta come meglio vi si adatta … come? Andate a sbirciare questa  deliziosa CIAMBELLA IN PASTA SFOGLIA RIPIENA NATALIZIA. Buon appetito!

Ultime ricette – Antipasti – Primi – Secondi – Dolci 

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • rotoli di pasta sfoglia (rettangolare) 2
  • di macinato di carne (vitello e maiale mista) 600 g
  • di taralli al finocchio 80 g
  • spezie miste in polvere (noce moscata, cannella, chiodi di garofano,anice stellato,) 1 cucchiaio
  • Cipolla 50 g
  • Uova 2
  • erbe tritate fresche (maggiorana, timo, prezzemolto) 1 cucchiaio
  • Semi di papavero 2 cucchiai
  • Farina
  • Burro
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Prepara tutti gli ingredienti in modo di averli già disposti sul tavolo.
    Frulla al mixer i taralli in maniera molto fine per fare prima potresti gia aggiungere le erbette e le spezie cosi da avere già gli aromi pronti.

    Poi trita finemente la cipolla e ammorbidiscila nel burro o in un filo di olio.
    Poi amalgama la carne macinata mista con il soffritto di cipolle preparato le spezie e le briciole di finocchio con 1 uovo aggiustando di sale e pepe.
    Impasta fino ad ottenere un composto modellabile non troppo mollo.
    Se fosse mollo aggiungi anche altro pan grattato o parmigiano se troppo asciutto un filo di acqua o latte.

  2. Stendi i rotoli di pasta sfoglia e sovrapponili leggermente tra di loro o sul piano infarinato o sui suoi fogli di carta ottenendo un bel rettangolo.
    Tagliare le estremità cosi avremo pasta sfoglia per la decorazione.
    Forma un polpettone al centro dei rotoli di pasta sfoglia e richiudi le estremità incollando con il secondo uovo sbattuto .
    Rigira il rotolo con l’attaccatura verso il basso.
    Togli l’eccesso di pasta sfoglia e sigilla anche l’estremità.

  3. Poi forma una ciambella o una corona cercando di lasciare la parte della saldatura verso il basso.
    Cerca di sigillare tra loro le estremità sempre spennellando con l’uovo e poi spennella tutta la superficie della ciambella .
    Ricava delle decorazioni per la superficie del rustico salato .
    Spennella anche le decorazioni e ricopri tutto con una spolverata di semi di papavero.

    Al centro mettiamo qualcosa che lasci al rustico la possibilità di lasciare un incavo centrale per dargli la forma di ciambella poi inforna e cuoci a 200° per circa 40 minuti nella parte medio bassa.

    Se si colora troppo come è capitato a me -_- copri con carta forno.

    Ultime ricette – Antipasti – Primi – Secondi – Dolci 

Note

Che dire :

la nostra Ciambella rustica in pasta sfoglia ripiena natalizia

è pronta per le occasioni speciali. Facile e gustosa.

Per trovarmi online e sempre in aggiornamenti in tempo reale mi trovi anche qui :

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 826 times, 1 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.