Crea sito

CESTINI ALLA CREMA anche Bimby

i CESTINI ALLA CREMA sono dei dolci golosi preparati con la pasta frolla ispirati dalla forma dei canestrelli.
Sono perfetti come dolcetto della domenica, da arricchire anche con la frutta o decorazioni varie per la merenda o la festa di compleanno.
Dolcetti semplici e sfiziosi da mangiare in un sol boccone che conquisteranno tutti al primo assaggio.
In questa ricetta troverete anche la versione bimby super velocissima dalla pasta frolla alla crema. 😉 .
In questa ricetta la crema non cola , rimane compatta e cremosa come quella della pasticceria. 😉
Non ci vuole molto per prepararli ed è anche divertente farli con i più piccoli!
SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK
LASCIAMI COMMENTO  QUI SOTTO ALLA RICETTA
TORNA ALLA HOME DEL BLOG
SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI 
PINTEREST CLICCA QUI
GOOGLE PLUS  CLICCA QUI
INSTAGRAM CLICCA QUI 
TWITTER CLICCA QUI

CESTINI ALLA CREMA anche Bimby
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 12/24 cestini alla crema

  • 1tuorlo
  • 1uovo
  • 80 gZucchero
  • 250 gFarina
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Estratto di vaniglia oppure semini di 1 stecca (va bene anche la buccia di limone )
  • 120 gBurro

Per la crema pasticcera

  • 4Tuorli
  • 30 gFarina
  • 80 gZucchero
  • Scorza di limone
  • 400 mlLatte

Preparazione crema pasticcera versione classica

  1. Per la ricette con crostate e creme inizio sempre dalla crema sopratutto se è da cuocere cosi ha tutto il tempo di raffreddarsi mentre preparo tutto il resto .
    In un pentolino portiamo al limite del bollore il latte con la buccia di limone.
    Intanto a parte in una terrina sbattete i tuorli con lo zucchero e la farina fino ad ottenere una crema liscia senza grumi. Versate sopra la crema a filo il latte tiepido , mescolate e rigirate nel pentolino sul fuoco a bagno maria o fiamma bassa. Rigirate con un cucchiaio di legno fino a che la crema non si sia addensata e si sia formato sul cucchiaio un velo.

  2. Mettete la crema preparata in un a ciotola a raffreddare con pellicola trasparente a contatto con la crema bucherellata.

Crema pasticcera bimby

  1. Mettete nel boccale del bimby lo zucchero e la buccia di limone. Polverizzate 20 secondi a velocità turbo.
    Poi mettete anche i restanti ingredienti e cuocete a 80° per 7 minuti a velocità 4.
    Una volta pronta riponete in una ciotola come scritto sopra coperta da pellicola trasparente.

Per la pasta frolla

  1. Mettete sulla spianatoia la farina e formate un incavo al centro. Oppure come faccio io in una capiente ciotola.
    Al centro mettete le uova, il burro, il pizzico di sale , la buccia grattugiata di un limone e lo zucchero. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.
    Avvolgete nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero 30 minuti.

Pasta frolla bimby

  1. Mettete nel boccale lo zucchero e la scorza di limone spolverizzate a 20 secondi a velocità/10 . Riunite sul fondo con la spatola.

    Aggiungete le uova, il burro, la farina il pizzico di sale e impastate 30 secondi a velocità 5.

    Togliete l’impasto dal boccale, compattatelo e avvolgetelo nella pellicola trasparente facendolo riposare in frigorifero 30 minuti.

  2. Stendete sul piano infarinato il panetto di pasta frolla a uno spessore di mezzo centimetro.

    Con uno stampo per biscotti ritagliate i cestini da 9 -10 cm e i piu piccoli da 5 cm . La quantità e la grandezza dipendera dagli accessori usati.

    Sistemateli in stampi per mini muffin imburrati e infarinati.

    Se non volete che in cottura si gonfino troppo all’interno e mantenere la forma mettete al centro i pirottini per muffin e un peso come i legumi o le perle di porcellana che si usano per le crostate.

    Infornate a 180 gradi statico fino a doratura, circa 20 minuti.

    Una volta pronti lasciate raffreddare prima di essere sfornati.

    Riempite una saccapochè di crema pasticcera e farcite uno ad uno i cestini preparati.

  3. CESTINI ALLA CREMA anche Bimby
5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 531 times, 1 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.