Biscotti di San Martino ripieni ricotta e cioccolato

L’estate di San Martino è il periodo dell’anno dove capitano giornate piu’ miti , dal sentore estivo,dopo il primo freddo nell’emisfero boreale,
a novembre per SanMartino , l’11 novembre .
Ci sono tanti racconti : Il nome risale alla storia in cui Martino di Tours regalo’ metà del suo mantello
a un mendicante che soffriva il freddo semi nudo durante un acquazzone. Da quel momento il cielo torno sereno e l’aria mite tipica estiva.
Ai giorni nostri in questo periodo si aprono le botti e si da un primo assaggio al vino nuovo,
di solito abbinato alle prime castagne.
Oltre alle castagne si usa pasteggiare anche con dei biscotti secchi.
Tra cui i tipici BISCOTTI DI SAN MARTINO.
La versione più diffusa è quella con il lievito di birra, quindi vanno anche fatti lievitare, questi sono fatti con il lievito in polvere per dolci cosi da velocizzare il risultato finale in piu ho voluto testare questa versione arricchita con una deliziosa crema di ricotta e gocce di cioccolato.
Come? Eccoti la mia versione!

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Ingredienti

  • Farina 300 g
  • Burro 60 g
  • Zucchero 100 g
  • Marsala 100 ml
  • Semi di anice 1 cucchiaino
  • Cannella in polvere
  • sa pizzichi
  • Lievito per dolci 16 g

Per il ripieno

  • Ricotta 200 g
  • Cioccolato fondente (o scaglie) 30 g
  • Zucchero 80 g

Preparazione

  1. Biscotti di San Martino ripieni

    Lavorate la farina e il lievito con 100 g di zucchero e burro freddo morbido.
    Aggiungete man mano 1,5 dl di Marsala, impastate aggiungendo poca alla volta
    l’acqua necessaria a rendere omogeneo ed elastico l’impasto.

  2. Poi aggiungete i semi di anice , un pizzico di cannella e uno di sale e
    impastate l’impasto fino a compattarlo .
    Lasciate riposare 10 minuti coperto con un canovaccio umido.

  3. Formate dei rotolini spessi 1 cm , grandi quanto un dito e in girandole
    senza foro centrale di 6 cm di diametro.

  4. Mettete su di una teglia oleata o ricoperta da carta forno
    e cuocete a 200 ° per 12-14 minuti.
    Poi lasciate raffreddare.

  5. Intanto a parte stemperate la ricotta con lo zucchero a velo .
    Poi aggiungete le scaglie di cioccolato ed amalgamate bene il tutto.
    Tagliate i biscotti a metà,ricavate un foro centrale.

  6. Bagnate il centro con il marsala , farcite con la crema di ricotta e scaglie di cioccolato , richiudete con la calotta sopra e servite con una spolverata di zucchero a velo.

  7. Biscotti di San Martino ripieni

Biscotti di San Martino ripien

Ultime ricette – Antipasti – Primi – Secondi – Dolci

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

LASCIAMI COMMENTO  QUI SOTTO ALLA RICETTA

TORNA ALLA HOME DEL BLOG

SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 2.679 times, 1 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.