Arrosticini veloci di pollo e zucchine

Uno sfizioso stuzzico o un delizioso secondo gli arrosticini di pollo e zucchine sono un piatto velocissimo da cuocere con un filo d’olio in padella ma anche in forno perfetto per grandi e piccini. Il mio cucciolo li ha divorati, sono talmente buoni e divertenti su stecco che non ha manco il tempo di vedere quel briciolo di verde a cui da un po fa guerra. Un goloso piatto allegro e divertente perfetto per ogni occasione.
Buon appetito!

Ultime ricetteAntipastiPrimiSecondiDolci

INGREDIENTI:

  • Petto di pollo 500 gr
  • Zucchine 150 gr piccole
  • Pangrattato  80 gr
  • Parmigiano 50 gr
  • Uovo intero 1
  • Sale e pepe
  • Olio di oliva 3 cucchiai

Arrosticini veloci di pollo e zucchine


GUARADA ANCHE ALTRE RICETTE CON ZUCCHINE:

PREPARAZIONE: Puliamo il pollo dalla parte dura e dal grasso e tagliamolo a pezzettini. Poi tritiamo a filo di coltello finemente oppure al mixer velocemente.
In una capiente terrina mettiamo il pollo tritato, le zucchine grattugiate con una grattugia a fori larghi .
Il pangrattato, il parmigiano sale e pepe.
Mescoliamo tutto fino ad far amalgamare bene tutti gli ingredienti.
Con le mani inumidite modelliamo delle polpette che andremo ad infilzare su uno stecco di lecco e modelleremo per il lungo.
Poi saliamo pepiamo e al momento di essere servito rosoliamo da tutti i lati in padella oppure cuociamo in forno
preriscaldato a 200 gradi per 15 minuti.


Serviamo i nostri Arrosticini veloci di pollo e zucchine con una bella insalata verde fresca o pomodorini all’insalata.
Buon appetito!


Arrosticini veloci di pollo e zucchine

Arrosticini veloci di pollo e zucchine© Copyright Status Mamma

Se ti è piaciuta questa ricetta
SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

LASCIAMI COMMENTO  QUI SOTTO ALLA RICETTA

TORNA ALLA HOME DEL BLOG

SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI 

PINTEREST CLICCA QUI

GOOGLE PLUS  CLICCA QUI

INSTAGRAM CLICCA QUI 

TWITTER CLICCA QUI

(Visited 2.758 times, 2 visits today)
Precedente Ravioli ripieni ricotta e mascarpone al ragù di melanzane Successivo Caserecce al pesto rosso di melanzane e una spolverata di feta fresco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.