Gin Fizz cocktail fatto in casa: ricetta

Il Gin Fizz è una variante di uno dei più noti cocktail che esistano: il Gin Tonic. Molto consumato nei locali serali delle grandi città, il Gin Fizz è costituito semplicemente da gin e soda, 2 ingredienti tradizionali e facilmente reperibili che se uniti nelle giuste quantità regalano un buonissimo sapore al palato.

Ecco come lo abbiamo realizzato in comodità a casa nostra. Buona preparazione!

Disclaimer: l’alcool è vietato ai minori di 18 anni. Questa preparazione si rivolge ad un pubblico maggiorenne.

gin fiz ricetta
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Strumenti

3 Bicchieri
1 Cucchiaio lungo da bar
1 Shaker Cobbler
1 Strainer da cocktail

Passaggi Gin Fizz cocktail

Per la preparazione di questo cocktail abbiamo preparato precedentemente gli ingredienti nelle loro dosi specifiche, dopodiché li abbiamo uniti insieme in uno shaker per mescolarli.

Spremiamo dei limoni per ottenerne il succo, poi prepariamo il gin e lo sciroppo di zucchero fatto in casa da noi.

Riempiamo quindi uno shaker con dei cubetti di ghiaccio e versiamoci all’interno i 3 ingredienti. Lasciamo per ora da parte solo la soda water. Chiudiamo e schekeriamo con energia per qualche secondo.

ingredienti gin fiz

Prepariamo dei bicchieri alti in cui servire il nostro cocktail, aggiungiamoci ghiaccio. Una volta terminato di shakerare possiamo versare con uno strainer il nostro liquido all’interno del bicchiere. Terminiamo il cocktail con l’aggiunta della soda. Diamo una veloce mescolata con un lungo cucchiaio da bar e guarniamo con una zeste di limone o una scorzetta ben tagliata. A questo punto il nostro Gin Fizz è completato e possiamo assaggiarlo. Buono, vero?!

gin fiz ricetta

Gin Fizz cocktail

Un drink ottimo per diverse stagioni, dissetante, frizzantino e aromatico, da provare! Vi invitiamo a rifarlo a casa e a confrontarlo con quello acquistato nei vari locali notturni o discoteche che lo servono, potreste rimanere sorpresi di creare un drink migliore, fatto in casa da voi. Buona preparazione!

SEGUICI SU PINTAREST: CLICCA QUI

SEGUICI SU TIK TOK: CLICCA QUI

SEGUICI SU INSTAGRAM: CLICCA QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.