Biscotti di Pasta Frolla: come farli a casa

Biscotti di Pasta Frolla, vediamo come farli a casa, renderli buonissimi, fragranti e dal look strepitoso. È una ricetta abbastanza semplice da realizzare, vi basterà un po’ di manualità e le giuste quantità di ingredienti. Noi abbiamo realizzato biscotti per 6 persone, ottimi da mangiare la mattina, con latte o the o a merenda. Profumatissimi e deliziosi, ecco come li abbiamo preparati. Buon procedimento.

Leggi anche: mousse di cachi ricetta | panna cotta alla vaniglia | ricetta focaccia di recco

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti Biscotti di Pasta Frolla

250 g zucchero a velo
250 g burro
500 g farina 00
3 tuorli
1 uovo (intero)
1 pizzico sale

Strumenti

1 Spatola
1 Piatto
1 Pellicola per alimenti
1 Mattarello
1 Pennello
1 Formina a fiore
1 Teglia
1 carta da forno

Preparazione Biscotti di Pasta Frolla

Di seguito i passaggi che abbiamo affrontato per la preparazione dei biscotti di pasta frolla.

Iniziamo a lavorare sulla creazione della nostra pasta frolla. Prendiamo il burro, dividiamolo in pezzi e iniziamo a schiacciarlo con la spatola per ammorbidirlo.

Questo è il risultato dopo qualche minuto di spatolamento.

Disponiamo quindi lo zucchero a velo a fontana e poniamo all’interno il burro spatolato diviso in pezzetti.

Rifacciamo ora una fontana più grossa che inglobi il composto di burro e zucchero a velo. Disponiamo intorno la farina, poniamo all’intero l’uovo e i tuorli sbattuti e aggiungiamo un pizzico di sale.

Uniamo il tutto impastando con le mani. Meno si lavorerà l’impasto e meglio sarà.

Facciamo amalgamare tutti gli ingredienti e creiamo così una palla.

Disponiamo quindi l’impasto su un piatto, impellicoliamolo e mettiamolo nel frigo a riposare per minimo 30 minuti.

Passati 30 minuti abbondanti, tiriamo fuori la nostra palla di impasto dal frigo, stendiamo sul piano di lavoro un po’ di farina, muniamoci di mattarello e stendiamo la pasta.

Utilizziamo un pennello per togliere la farina in eccesso dalla nostra pasta.

Quindi prendiamo la nostra formina e schiacciamola sull’impasto per dare forma ai nostri biscotti.

Leviamo l’impasto in eccesso dai nostri biscotti ed eccoli qui.

Prendiamo quindi una teglia e rivestiamola con carta da forno. Aiutiamoci con la spatola per prendere i biscotti e porli sulla teglia. Quindi spennelliamoli con un mix di uovo e acqua farli dorare in fase di cottura.

Passiamoli tutti per bene e intanto preriscaldiamo il forno a 180 gradi.

Bene, teglia in forno a 180 gradi per una quantità di tempo che va dai 12 ai 20 minuti. Noi vi consigliamo di tenerli d’occhio e valutare quando saranno effettivamente pronti.

Una volta cotti, lasciamoli raffreddare un minutino per poi servirli a colazione o a merenda. Il gioco è fatto.

Questo è il risultato finale, biscotti freschi, fragranti, dorati e buonissimi.

Possiamo decidere di dare una spolverizzata finale di zucchero a velo per renderli ancora più dolci.

Questa è la preparazione standard dei nostri biscotti di pasta frolla. Volendo, nell’impasto si potrebbero mettere diverse essenze o aromi per creare delle varianti di gusto. Sperimentate pure!

Biscotti di Pasta Frolla conservazione

Leggeri, fragranti e ottimi da mangiare in ogni momento, questi biscotti di pasta frolla ci sono venuti molto bene e vi consigliamo di rifarli a casa. Sono freschi, quindi vi consigliamo di conservarli per un massimo di 3 giorni in un contenitore di plastica, o in vetro, o in una latta, l’importante che questi contenitori abbiano un coperchio ermetico. In alternativa potrete congelarli in freezer dentro ad un sacchetto alimentare e prolungarne la durata.

SEGUICI SU INSTAGRAM: CLICCA QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!