RICETTA DI HALLOWEEN: LE MELE AVVELENATE

Halloween si sa, è una festa molto lontana dalle nostre tradizioni, eppure leggendo qua e là ho scoperto che anche in Sud Italia, come allude anche Shakespeare in una sua opera, probabilmente era praticato qualcosa di simile, ma la notte di Ognissanti…i Cristiani vagabondavano per i villaggi chiedendo un dolce chiamato “pane d’anima” per le preghiere che avrebbero reso più veloce il passaggio dal limbo al Paradiso per i defunti dei donatori, quindi non lontano dal dolcetto o scherzetto, no?? La festa di Halloween, di origine celtica, si espanse negli Stati Uniti, dove venne americanizzata ed esasperata fino ad arrivare ad oggi, festa dall’aspetto macabro e puramente commerciale. Oggi anche in Italia si festeggia Halloween con feste a tema e ovviamente tanti stuzzichini “paurosi”. Oggi anch’io voglio proporvi una ricetta di Halloween: le mele avvelenate!

Facilissime da fare, faranno felici i vostri bimbi che con la scusa mangeranno un po’ di frutta =)

RICETTA DI HALLOWEEN: LE MELE
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 mele
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Mele (media grandezza) 4
  • Cioccolato bianco 400 g
  • Gelatina (dolce, già pronta) 2 bicchierini
  • Coloranti alimentari q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate le mele e fate attenzione a non rompere il picciolo (quindi quando le comprate, scegliete quelle con il picciolo più robusto).

  2. Mettete le mele ad asciugare o tamponatele con un panno.

  3. Tagliate il cioccolato bianco a quadretti, mettetelo in una ciotola di ceramica o acciaio e fatelo sciogliere a bagnomaria.

  4. RICETTA DI HALLOWEEN: LE MELE

    Quando il cioccolato è ben sciolto immergete le mele e se necessario aiutatevi con il picciolo per girarle e ricoprirle di cioccolato.

  5. Fate solidificare il cioccolato sulle mele, quindi mettetele in frigo per circa 1 ora,

  6. Nel frattempo colorate la gelatina alimentare (io l’ho comprata in un negozio di cake-design). Aggiungete il colorante alimentare poco alla volta affinché potrete decidere la giusta tonalità che vorrete dare alla vostra gelatina.

  7. Con un cucchiaino o una siringa versate la gelatina colorata sulle vostre mele a partire dal centro, dove c’è il picciolo.

  8. Servite le vostre mele (potrete anche conservarle in frigo).

    Vi è piaciuta questa ricetta di Halloween : le mele avvelenate? Buon divertimento e come sempre…

    BUON APPETITO!!!

Note

Precedente MANO-POLPETTONE DI VERDURE E CARNE DI HALLOWEEN Successivo BISCOTTI AL BURRO NATALIZI: FACILISSIMI E PERFETTI DA REGALARE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.