Crea sito

Zucchina fritta alla poverella, ricetta salata Noce Di Burro blog

Zucchina fritta alla poverella, ricetta salata Noce Di Burro blog..che buona!!!!….vi dico fin da subito che è una ricetta molto povera, il titolo non sbaglia di una virgola in termini di paragone…dalle mie parti però già fa un caldo bestiale da poter andare al mare per cui friggere in questi giorni è da pazzi però non mi sono affatto scoraggiata visto che ne è valsa la pena…la zucchina fritta in questo modo è molto buona e nonostante si parli di un fritto è comunque non pesante e poco grassa…io di solito la servo come antipasto o come stuzzichino per gli aperitivi anche perchè è buonissima da mangiare pure fredda…questa volta l’ ho condita con una novità il sale rosa…io sinceramente non ho trovato nessuna differenza con il sale normale anzi mi sembra molto simile, in tutta sincerità ero a corto di sale, avendo ricevuto quello rosa da una collaborazione ne ho approfittato per usarlo….spero che la mia ricetta vi piaccia e fatemi sapere cosa ne pensate…

Buon Appetito a tutti…baci

Per questa ricetta ho usato SALE ROSA di Tec-Al

Ricetta: Zucchina poverella

Ingredienti

  • 4 zucchine
  • 250 gr di farina di semola di grano duro
  • olio per friggere
  • sale

Procedimento

  1. Tagliate a fettine le zucchine.
  2. Salatele e lasciatele riposare per 15 minuti.
  3. Scolate un pò della loro acqua e passatele nella farina.
  4. Fate riscaldare l’ olio ed appena inizierà a sfrigolare versate un pò alla volta la zucchina facendola dorare da ambo i lati.
  5. Scolatela dall’ olio e salate.
  6. Gnam…

Preparation time: 15 minute(s)

Cooking time: 30 minute(s)

Diet type: vegetariano

Diet tags: Low calorie, Reduced fat, Reduced carbohydrate

Number of servings (yield): 12

Culinary tradition: Italiana

Voto 5 Stelle:  ★★★★★ 1 review(s)

Copyright © Speziata.

Zucchina fritta alla poverella, ricetta salata Noce Di Burro blog

 

Zucchina fritta alla poverella, ricetta Noce Di Burro blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.