Crea sito

Canestrelli ricetta originale con pasta ovis mollis

Canestrelli ricetta originale con pasta ovis mollis
Era da tempo che volevo provare questa ricetta perchè adoro i canestrelli, anzi ho pensato di prepararli per San Valentino , magari ripieni…ma vabbè questa è un ipotesi e comunque è tutto da vedere.
La pasta ovis mollis è molto friabile ed è particolarmente adatta per preparare dei biscotti anche se io l’ ho utilizzata anche per preparare una crostata, il risultato è stato davvero superlativo, vi consiglio di provarli.
Spero che i miei Canestrelli ricetta originale con pasta ovis mollis vi piacciano, noi ci rivediamo alla prossima ricetta….
Buon Appetito a tutti da Noce Di Burro

Canestrelli ricetta originale con pasta ovis mollis
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3tuorli sodi
  • 150 gFarina 00
  • 150 gBurro
  • 100 gFecola di patate
  • 75 gZucchero a velo
  • q.b.Scorza di limone
  • 1 cucchiainoaroma alla vaniglia

Strumenti

  • Ciotola
  • Coppapasta
  • Mattarello
  • Forno
  • Pellicola per alimenti
  • Carta forno
  • Leccarda

Preparazione

  1. Canestrelli ricetta originale con pasta ovis mollis
  2. Canestrelli ricetta originale con pasta ovis mollis

    Per prima cosa mettete le uova in un pentolino e fatele rassodare per circa 10 minuti in acqua bollente.

    Dopo che le uova si saranno rassodate, sbucciatele e recuperate soli tuorli che dovrete setacciare.

    In una ciotola setacciate la farina, lo zucchero a velo e la fecola di patate.

    Aggiungete la scorza di limone grattugiata e la fialetta di aroma vaniglia ed il burro freddo a pezzetti.

    Impastate per amalgamare bene il tutto ed aggiungete i tuorli setacciati.

    Continuate ad impastare per far amalgamare gli ingredienti e quando avrete ottenuto un panetto liscio ed omogeneo copritelo con la pellicola trasparente e ponete in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

    Trascorso questo tempo riprendete il panetto, spolverizzate il piano di lavoro con poca farina e stendete l’ impasto allo spessore di circa 1 cm.

    Con un coppa pasta a forma di fiore oppure come ho fatto io, con un bicchiere ricavate i vostri canestrelli e praticate anche un foro più piccolo al centro.

    Disponete i canestrelli sulla placca del forno rivestita di carta forno e riponete in frigo per altri 30 minuti.

    Trascorso il tempo di riposo infornate i canestrelli a 170° forno statico per circa 15 minuti.

    Attenzione a non farli scurire troppo.

    Proseguite fino al termine degli ingredienti, a cottura ultimata, lasciate raffreddare e ponete i biscotti in un contenitore ermetico, si conserveranno per circa 3/4 giorni.

Canestrelli ricetta originale con pasta ovis mollis

Noce Di Burro

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.