Crea sito

Spiedini con frutta e zucchero di canna

Spiedini con frutta e zucchero di canna

 

 

 

 

 

 

“Spiedini con frutta e zucchero di canna” un buon modo per riciclare la frutta in eccesso, e recuperarla fino alla fine.

Gli spiedini saranno naturalmente più buoni e allegri con la frutta mista e specialmente quella estiva.

 

Ingredienti per “Spiedini con frutta e zucchero di canna: ”

 

  • 2 Limoni;
  • 2 mele;
  • 4 mandarini;
  • 2 pere;
  • 3 Kiwi;
  • Succo di limone;
  • 3 cucchiai di zucchero di canna;

 

 

Preparazione “Spiedini con frutta e zucchero di canna:”

 

Spremere i limoni  con lo spremi agrumi e diluire il succo con un bicchiere di acqua nel contenitore.

Sbucciare le mele, le pere e i kiwi.

Tagliare la frutta a rondelle dello spessore di un centimetro e immergere nel succo insieme agli spicchi dei mandarini.

Si può aggiungere anche altri tipi di frutta che si ha in casa a disposizione.

Lasciare insaporire per quindici minuti nel succo di limone che impedirà alla frutta anche di cambiare colore.

Scolare la frutta.

Preparare un piatto con lo zucchero di canna e passare le rondelle dei frutta da un lato e dall’altro.

Infilare i pezzi negli spiedini lunghi di legno che si usano anche per la carne.

Servire su un vassoio gli  “Spiedini  con frutta e zucchero di canna” e in questo modo certamente anche i più pigri e i bambini saranno invogliati a mangiare.

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons