Crea sito

Riso e ceci al “Peperaglio”

Riso e ceci al peperaglio

Era da un po’ che non cucinavo questa bontà “Riso e ceci al  “Pepraglio” che la mia mamma cucinava spesso d’ inverno ma senza “Peperaglio.”

I ceci sono dei legumi molto nutrienti, contengono fibre, vitamine, proteine e carboidrati.

Conosciuti già nell’antichità fanno parte dell’alimentazione tradizionale diffusa in tutto il mondo.

Tra i vantaggi e i benefici di questi legumi in particolare: favoriscono l’abbassamento del collesterolo cattivo e sono consigliati anche per prevenire l’ipartensione.

Sarà per questo che i nostri avi che ne consumavano in grandi quantità, godevano infatti di una buona salute.

Propongo questa ricetta anche durante le feste perché è un piatto leggero che si digerisce presto ed è completo.

 

Ingredienti per quattro persone “Riso e ceci al “Peperaglio:”

 

  • 200 g di ceci secchi;
  • 200 g di riso;
  • Olio extra-vergine di oliva;
  • Saporitore “Peperaglio;”

 

Preparazione:

 

Mettere a bagno almeno 12 ore prima i ceci in una scodella coperti acqua.

Cambiare l’acqua e cuocerli nella pentola a pressione con un pizzico di bicarbonato per circa 30/40 minuti calcolando da quando si  raggiunge il vapore massimo. Non utilizzando la pentola a pressione, occorreranno almeno due ore.

Cuocere il riso mettendolo in una  pentola, con acqua fredda salata abbondante, quindici minuti da quando bolle.

Scolare e servire nei piatti con un mestolo di ceci con la loro acqua di cottura, un filo di olio extra-vergine e una spruzzata del saoiritore “Peperaglio,” che a me piace tanto non solo per la spaghettata.

Consigli per  “Riso e ceci al Peperaglio:”

  • Cuocere i ceci nella pentola a pressione aiuta a risparmiare tempo e c’è risparmio. Inoltre con questo metodo di cottura non vengono a crearsi gas che vengono a crearsi nella cottura normale con il vantaggio che dopo averli mangiati non si avverte il fastidioso problema dell’aria nella pancia.
  • I ceci secchi si possono conservare in un posto asciutto per diverso tempo e quindi è buono averli sempre in casa a disposizione.
  • Il “Peperaglio” è un condimento che si può trovare pronto in molti supermercati e alimentari.

Vedi anche su google+ le ricette di: la cuoca che recupera

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons