Crea sito

Riso con fagioli cannellini sedano e carota

Riso con fagioli cannellini sedano e carota, è una ricetta indicata specialmente per la stagione invernale, un piatto caldo e nutriente nel quale spicca il sapore intenso del sedano contrastante con la dolcezza dei fagioli.
Un primo piatto salutare con le verdure molto digeribile.

Il riso come la pasta ci dona carboidrati ma rispetto alla pasta è più digeribile per l’ amido chiamato amilosio che contiene.

Inoltre viene ben assimilito da quanti sono intolleranti al glutine.

Con l’accostamento di queste verdure direi che è stuzzicante e fresco.

Riso con fagioli cannellini sedano e carota
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15/20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Riso
  • 400 g Fagioli (Cannellini 1 barattolo)
  • 2 Carote
  • q.b. Sedano
  • 2 Pomodori
  • 2 Cipolle (Piccole)
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Mettere a cuocere il riso in una pentola con acqua abbondante. Aggiungere la carota tagliata a pezzettini, il sale e un po’ di sedano, per circa quindici minuti dal bollore.

  2. In una padella con olio extravergine di oliva sufficiente, mettere a dorare la cipolla tagliata finemente e aggiungere i fagioli cannellini precotti scolati e lavati, il sedano a cubetti, i pomodori e coprire con coperchio.

  3. Aggiungere dopo qualche minuto un mestolo dell’acqua di cottura del riso. Scolare il riso cucinato lasciandolo brodoso e versare nei piatti, servendo con i fagioli conditi nella padella.

  4. Riso con fagioli cannellini sedano e carota

    Servire il riso come primo piatto non solo per il pranzo ma, per la sua elevata digeribilità anche la sera per la cena.

    Il riso con fagioli cannellini sedano e carota,  è un piatto allegro e colorato, bello da vedere indicato per la stagione invernale sopratutto che riscalda e per di più è anche saporito.

Riso con fagioli cannellini sedano e carota

Consigl per il riso con fagioli cannellini:

Avendo del tempo a disposizione è preferibile cuocere i fagioli cannellini secchi che hanno ancora più sapore di quelli confezionati.

La pentola a pressione in questo ci aiuta a guadagnare tempo e fatica. Se si mettono in ammollo per qualche ora poi si cucinano ancora meglio.

Vieni a sbirciare su Pinterest di La cuoca che recupera

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons