Crea sito

Biscotti per celiaci al cioccolato

I biscotti per celiaci al cioccolato, sono leggeri e fragranti, indicati per la colazione la merenda e in qualsiasi momento della giornata.

La preparazione non è diversa dagli altri biscotti ma, l’importante è sostituire la farina con quella di riso o senza glutine. I preparati speciali si trovano nei supermercati in vista con gli altri prodotti specifici per chi è intollerante o allergico al glutine.

Preparare i biscotti è consigliato in quanto quelli acquistati senza glutine costano tanto e quindi si risparmia e sono tanto buoni.

La farina di riso ha un gusto fine e i biscotti vengono fragranti e leggeri. Buoni anche da consumare per colazione o merenda con un buon the.

Biscotti per celiaci al cioccolato
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 10/12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 Persone

Ingredienti

  • 200 g Farina di riso
  • 70 g Burro
  • Uova (1)
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 bustina Vanillina
  • 50 g Cioccolato fondente

Preparazione

  1. Sbattere l’uovo insieme allo zucchero e il pizzico di sale. Unire il burro sciolto e la vanillina e versare la farina setacciata e il cioccolato sciolto riscaldato nel forno a microonde.

  2. Lavorare con il cucchiaio fino a quando l’impasto diventa omogeneo.

    Formare una palla d’impasto.

  3. Ricoprirla di pellicola trasparente e raffreddarla per trenta minuti in frigo.

  4. Stendere l’impasto con il matterello infarinato e ottenere una sfoglia dello spessore di mezzo centimetro.

  5. Formare i biscottini della forma desiderata e disporli sul piatto da forno ricoperto di carta. Cucinare nel forno riscaldato a 180° per dieci/dodici minuti.

    Spolverare di zucchero a velo i biscotti quando si sono raffreddati.

  6. Gustare i buoni biscotti con una bella tisana per la colazione o la merenda o in qualsiasi momento che si ha voglia di dolce.

Biscotti per celiaci al cioccolato

Biscotti per celiaci al cioccolato consigli:

  • Da ricordare che l’impasto lavorato con la farina di riso ha una consistenza diversa e non è come quando si usa la farina 00 quindi.
  • Eseguire la ricetta attenendosi a quanto indicato per una buona riuscita.

VIENI A SBIRCIARE NELLA BACHECA  DI PINTEREST  LA CUOCA CHE RECUPERA

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Show Buttons
Hide Buttons