Crea sito

Pizza rustica con zucchine e carne

Improvvisare una pizza rustica con zucchine e carne,facile e sbrigativa, lo si può fare in qualsiasi momento e peraltro in quattro e quattr’ otto.

Si prepara con la pasta sfoglia già confezionata e pronta per l’uso. Un’idea gustosa, da attuare per la cena, come antipasto e da poter aggiungere anche sulla tavola dei buffet per le feste e i ricevimenti.

Pizza rustica con zucchine e carne
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 130 g Pasta Sfoglia (Stesa e pronta per l'uso)
  • 150 g Carne bovina (Tritata)
  • 2 Zucchine (media grandezza)
  • 200 g Scamorza (provola)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 2 Cipolle (Piccole)
  • 1/2 bicchiere Vino (Bianco)

Preparazione

  1. Lavare le zucchine e affettare a rondelle sottili ma senza togliere la corteccia.

  2. Dorare in una padella  le cipolle tagliate finemente e trifolare con poco olio con poco olio extravergine di oliva (tre/quattro cucchiai) le zucchine insieme alla carne tritata.

  3. Salare e irrorare con vino bianco q.b;

    Coprire dunque la padella con un coperchio e far cuocere a fiamma bassa per circa una decina di minuti.

  4. Mettere la pasta sfoglia in una tortiera rivestita di carta da forno.

    Bucherellare con la forchetta per favorire la cottura.

  5. Distribuire sopra uniformemente le zucchine con la carne trifolate.

    Cuocere in forno riscaldato a 280 g per circa una ventina di minuti circa.

  6. Pizza finta

    Aprire il forno e aggiungere sopra la pizza rustica con zucchine la scamorza tagliata a dadini.

    Aspettare tuttavia che il formaggio si fonde e sfornare la pizza rustica con zucchine e carne farla raffreddare un poco e dividerla a pezzi.

  7. Finalmente una buona finta pizza sbrigativa soddisfacente.

Pizza rustica con zucchine e carne

Consigli per la ricetta della pizza rustica con zucchine:

Scolare le zucchine se dopo averle trifolate con la carne tritata rimane troppo liquido di cottura.

Oppure aggiungere del pane grattugiato per far assorbire.

Raddoppiare le dosi per più persone e se si desidera qualche pezzo in più. Se la pizza rustica di zucchine avanza si può benissimo conservare in frigorifero per mangiarla il giorno dopo.

E’ buona anche fredda se non si ha modo di riscaldarla.

Malgrado ciò  la si potrà apprezzare ad ogni modo.

 

Vieni inoltre a sbirciare anche su Pinterest di La cuoca che recupera

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons