Crea sito

Biscotti pastarelle al cioccolato nutella per la colazione


I biscotti pastarelle al cioccolato si trovano facilmente nei panifici pugliesi e italiani ma la nutella è stata una mia idea.
Di origine antica e forse gli unici dolci che i bambini potevano concedersi ogni tanto. Magari li mangiavano solo alle feste.
La loro particolarità è che restano morbide e si possono conservare anche una settimana, dieci giorni massimo.
Naturalmente vanno conservate in posto asciutto.
La conservazione di quelle con la nutella che propongo in questa ricetta non deve superare la settimana.
Si possono mettere anche nel frigorifero nella stagione calda per non farle guastare e non correre rischi per la salute.
In estate bisogna stare molto attenti agli alimenti, basta veramente poco a farli avariare e per  questo motivo in alcuni supermercati non vendono cioccolato in tutto il periodo estivo.

Biscotti pastarelle al cioccolato
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgfarina 0
  • 300 gzucchero
  • 1 pizzicosale fino
  • 400 mllatte
  • 1 bicchiereolio extravergine d’oliva
  • 6uova
  • 1corteccia di limone grattugiato
  • 1 bustinaammoniaca per dolci
  • q.b.Nutella®

Strumenti

  • Sac a poche

Preparazione

  1. Mettere gli ingredienti (tranne il latte e la bustina di ammoniaca)  in una scodella grande.

  2. Sciogliere la bustina di ammoniaca nel latte tiepido e versare nel contenitore.

    Lavorare con le fruste fino a quando il composto diventa omogeneo.

  3. Imburrare e infarinare le tortiere. Riempire la tasca da pasticciere di impasto e formare prima la base rotonda della pastarella.

  4. Mettere al centro della base un poco di nutella e girare intorno formando una ciambella come immagine riportata.

  5. Spennellare con uovo battuto e cuocere in forno a 250° regolando sul ventilato per circa quindici minuti.

  6. Durante la cottura i biscotti pastarelle al cioccolato si gonfieranno in breve tempo, fino a sembrare dei piccoli vulcani ripieni di buon cioccolato.

Biscotti pastarelle al cioccolato nutella per la colazione

Conservare i biscotti pastarelle al cioccolato nutella per la colazione in luogo fresco.

Vieni inoltre a sbirciare su pinterest LA CUOCA CHE RECUPERA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons