Crea sito

Pasta integrale con zucca e pomodoro

Pasta integrale con zucca e pomodoro

La pasta integrale con zucca e pomodoro è una ricetta che ho trovato davvero irresistibile, da poter cucinare in questo periodo autunnale in cui le zucche non mancano dai fruttivendoli. Belle esposte, risaltano e ci attraggono, con il loro bellissimo colore arancione vivo fosforescente.
La zucca è un alleata per la dieta dimagrante. Contiene molta acqua e poche calorie.
Abinata alla pasta integrale che contiene fibbre, amidi, proteine e sali minerali costituisce un primo piatto nutriente e sano.
La particolarità di questa ricetta è anche dovuta ai pomodori datterini che rispetto agli altri hanno ancora più sapore.

Pasta integrale con zucca e pomodoro
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gPasta (Pennette integrali rigate)
  • 300 gZucca (Senza corteccia)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • Cipolle (1)
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe (In polvere)
  • foglieBasilico
  • 300 gPomodorini datterini

Preparazione

Preparazione ricetta della pasta integrale con zucca e pomodoro

  1. Mettere in una padella a dorare la cipolla tagliata finemente e la zucca nell’olio extravergine di oliva per circa sei/sette minuti.

  2. Aggiungere quindi un ciuffo di prezzemolo tritato, sale, pepe e pomodori datterini divisi a metà.
    Coprire la padella con coperchio e cucinare a fuoco lento per circa venti minuti.
    Controllare durante la cottura e rimestare ogni tanto.

  3. Nel frattempo lessare al dente in una pentola di acqua bollente salata le pennette per circa otto/nove minuti e scolarle.

  4. Rimettere in pentola e unire con la zucca cucinata.
    Servire nei piatti con del basilico fresco e gustare la pasta calda e saporita.

Pasta integrale con zucca e pomodoro

Consiglio per la ricetta:
Fare attenzione alla cottura della zucca che tuttavia non prolungarsi per non farla spappolare.
Potete anche aggiungere al centro della tavola anche del peperoncino piccante che con la zucca dolce si sposa ma questo è facoltativo.

I pomodori datterini sono da preferirsi ma se non è possibile si possono usare altri pomodorini.

Infine l’autunno e l’inverno è il periodo giusto per approfittare di questa ricetta.

Finalmente scorpacciate di zucca a volontà.

Vieni inoltre a sbirciare sui miei social pinterest instagram twitter facebook

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

6 Risposte a “Pasta integrale con zucca e pomodoro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons