Crea sito

Pasta con pomodorini e fiori di zucca

La pasta con pomodorini e fiori di zucca è una ricetta estiva perché è a primavera inoltrata ma nel mese di giugno c’è il pieno della fioritura di fiori di zucca  che si raccolgono prima che diventino zucche e sono tanto gustosi.
Si cucinano specialmente fritti in pastella e si servono come contorno, ma sono altrettanto buoni anche nel sugo di pomodoro fresco.
Una mia amica li ha preparati persino ripieni i fiori zucca ed erano molto buoni anche se per prepararli occorre prendere del tempo.
Un piatto tipico della tradizione pugliese molto antico che i nostri nonni cucinavano spesso in questo modo.
Dal sapore delicato veramente gradevole che consiglio vivamente . Assolutamente da riscoprire ai nostri giorni.

Pasta con pomodorini e fiori di zucca
  • DifficoltàBassa
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gpasta (formato fusilli)
  • 500 gpomodorini
  • 300 gfiori di zucca (con qualche foglia)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.prezzemolo (fresco)
  • q.b.sale
  • q.b.formaggio (Cacio ricotta pugliese preferibilmente)
  • aglio

Strumenti

  • Passaverdure
  • Tegame
  • Pentola

Preparazione

  1. Cuocere per una decina di minuti in una pentola con poca acqua i pomodorini lavati, divisi a metà e passarli nel passa verdure.

  2. Dorare lo spicchio di aglio in un tegame nell’olio extravergine di oliva e unire al pomodoro.

    Aggiungere il prezzemolo tritato finemente e poco sale e cuocere una ventina di minuti.

  3. Contemporaneamente lessare i fusilli in una pentola di acqua bollente salata per nove/dieci minuti insieme alla verdura.

  4. Scolare la pasta, rimetterla in pentola e condirla con un mestolo di sughetto. Rimestare e servire nei piatti aggiungendo altro sugo e del formaggio.

  5. La pasta con pomodorini e fiori di zucca è un piatto facile e genuino.

Pasta con pomodorini e fiori di zucca ricetta tipica pugliese

Consiglio per la ricetta:

Per chi ha modo di poter acquistare del cacio ricotta presso un commerciante agricolo in privato il formaggio grana grattugiato si presta bene con la ricetta. In Puglia il cacio ricotta è molto usato anche per altri piatti non elaborati come per fare un esempio pasta e patate.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons