Crea sito

Insalata di patate e friggitelli all’aceto

L’insalata di patate e friggitelli all’aceto, è un’insalata stuzzichevole e non molto impegnativa.

I friggitelli sono dei peperoni verdi piccoli che nel periodo estivo abbondano in Puglia e si trovano ai mercati di conseguenza a prezzi accessibili. In genere vengono fritti e serviti come contorno per pranzo o per cena anche con il pane e pomodoro.

Il loro nome friggitelli penso tuttavia che forse deriva dal termine “friggere.”

Mia madre li preparava anche lessati li lessava e poi li metteva nei barattoli di vetro con olio extravergine di oliva per conservarli più a lungo. Devo ammettere che anche se a me fritti piacciono moltissimo nell’insalata di patate cucinati in questo modo li gradisco altrettanto.

Insalata di patate e friggitelli
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 circa Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 8 Patate (medie)
  • 200 ml Friggitelli
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale fino
  • 2 cucchiai Aceto
  • q.b. Prezzemolo (Fresco tritato)
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Cuocere le patate intere con la corteccia in una pentola con acqua fredda abbondante per circa quindici minuti dal bollore.

  2. Lessare dunque i friggitelli separatamente in un’altra pentola con acqua, poco sale e due cucchiai di aceto per cinque minuti dal bollore.

  3. Assicurarsi che le patate siano cucinate, infilzando una forchetta, se penetra vuol dire che sono pronte. Far raffreddare le patate, per fare prima quando non si ha tempo, raffreddarle in acqua fredda e pelarle ad ogni modo non perderanno il sapore.

  4. Insalata di patate e friggitelli

    Unire le patate a pezzi in una ciotola con i friggitelli scolati. Salare e condire con olio extravergine di oliva, prezzemolo tritato e aglio tagliato finemente.

    Servire a tavola la buona insalata di patate e figgitelli con un buon pane casereccio.

Insalata di patate e friggitelli

La buona insalata di patate e friggitelli all’aceto è buona sia calda sia, fredda e può essere servita con del formaggio, affettato accompagnato da un buon pane casereccio, e che cena….

E’ un insalata alquanto stuzzichevole e diversa dalle solite utile per variare.

Infine se si lascia riposare l’insalata in frigo per una mezzora risulterà ancora più gustosa.

Vieni a sbirciare su Pinterest di La cuoca che recupera

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

2 Risposte a “Insalata di patate e friggitelli all’aceto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons