Crea sito

Fusilli e zucchine cremose con fontina

La pasta fusilli e zucchine cremose è una ricetta molto sbrigativa  ma veramente squisita, dal gusto delicato al palato.

La particolarità della ricetta è la “crema” ottenuta con il formaggio fontina che ha un sapore dolce gradevole. E’ un formaggio da tavola usato specialmente nella cucina francese.

Ben si sposa con le zucchine che sono anch’esse dolci al palato e si amalgamano veramente bene.

Fusilli e zucchine cremose
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Fusilli
  • 2 Zucchine (medie)
  • 50 g Margarina vegetale
  • Cipolle (1)
  • 50 g Fontina
  • 1 bicchiere Latte
  • q.b. Sale
  • 1 cucchiaio Farina

Preparazione

  1. Riscaldare la cipolla nella margarina sciolta in una casseruola, con le zucchine a pezzetti.

    Dorare per circa due/tre  minuti

  2. Aggiungere il latte e cucinare a fuoco basso per circa dieci minuti.

    Coprire la casseruola con un coperchio durante la cottura per no fare asciugare. Aggiungere ancora un poco di latte se occorre.

  3. Unire il formaggio a dadini e rimestare fino a quando fonde.

    Versare la farina per addensare. Continuare sempre a rimestare, facendo ben attenzione, che non si formino i grumi nella crema.

  4. Lessare la pasta al dente in una pentola con acqua abbondante circa 8/9 minuti dal bollore.

    Scolare la pasta, amalgamare con la “creme” calda.

  5. Pasta e zucchine cremose

    Servire i fusilli e zucchine alla creme quando si è pronti e già seduti a tavola. E’ un primo piatto che va gustato assolutamente caldo.

    Il vino rosso è indicato per questa pietanza.

Fusilli e zucchine cremose con fontina

Fusilli e zucchine cremose con fontina è la ricetta speciale e facile da preparare per stupire i vostri ospiti.

Consiglio per la ricetta:

E’ preferibile durante il pranzo non bere acqua ma vino. Questo consiglio me lo ha dato un amico della Svizzera francese quando cenavamo con la fonduta di formaggi. In questo modo mi ha detto che si aiuta la digestione.

Il formaggio fontina tuttavia può essere sostituito conquello groviara o ementaler se proprio non è possibile trovarne.

Inoltre sui miei social pinterest instagram twitter facebook

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons