Focaccia con curcuma olive nere e pomodorini morbidissima

La focaccia con curcuma olive nere e pomodorini è morbidissima con le patate lesse nell’impasto. La curcuma la mia spezia preferita le dà un gusto particolare che si sente ma si sposa con gli altri ingredienti della ricetta.
Una focaccia che peraltro ho scoperta da poco e mi sono lanciata per fare qualcosa di diverso. Simile per il resto alla focaccia pugliese ma ho utilizzato il rosmarino in polvere e non l’origano che a mio avviso però andrebbe anche bene. Magari la prossima volta cambio.

FOCACCIA CON CURCUMA OLIVE NERE E POMODORINI
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gfarina 0
  • 3patate (medie)
  • 10 glievito di birra fresco
  • 400 mlacqua (tiepida)
  • 1 cucchiainosale fino
  • 3 cucchiainicurcuma in polvere
  • q.b.Grana Padano DOP (grattugiato)
  • 10pomodorini
  • 2 spicchiaglio
  • 50 golive nere (senza nocciolo)
  • q.b.rosmarino
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Ciotola Tupperware per la pizza
  • Tortiera – antiaderente (grande)

Preparazione

  1. Mettere dunque la farina nella ciotola insieme al sale, patate schiacciate, curcuma e mischiare.

  2. Versare quindi l’acqua con il lievito sciolto un po per volta e lavorare con le mani per una ventina di minuti circa.

  3. Coprire l’impasto ottenuto con il coperchio a chiusura ermetica e aspettare che raddoppi. Deve lievitare almeno due ore.

  4. Travasare l’impasto in una tortiera grande oleata e stendere con le mani in tutta la superficie.

  5. Lasciare lievitare ancora per una trentina di minuti e condire con i pomodorini spezzettati, l’aglio tagliato finemente, il formaggio e il rosmarino.

  6. Irrorare infine con l’olio di oliva e infornare la focaccia nel forno caldo a 250 gradi per circa venticinque/trenta minuti.

  7. Far raffreddare un poco la focaccia con curcuma olive nere e pomodorini dal profumo inebriante aromatizzata alla curcuma e rosmarino. Servire a tavola per una cena entusiasmante.

Focaccia con curcuma olive nere e pomodorini morbidissima

Consigli per la focaccia con curcuma olive nere e pomodorini: Se non avete una ciotola tapperware per la pizza potete usare una scodella grande e poi coprire l’impasto con uno strofinaccio e mettere tutto dentro una busta di plastica grande. L’impasto in questo modo crescerà in meno tempo.

Questo consiglio tuttavia me lo ha suggerito mio marito che lo ha letto da qualche parte e vi assicuro che funziona.

Anche il vecchio sistema della coperta sopra è valido. Come facevano le nonne.

Vieni inoltre a sbirciare sui miei social pinterest instagram twitter facebook

Iscriviti su telegram per aggiornamenti clicca qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.