Dessert di mele al miele e cannella

IL Dessert di mele al miele e cannella è dolcificato con miele e insaporito con la cannella e i chiodi di garofano. E’ una ricetta sbrigativa ma molto gustosa. Un ottimo dessert da offrire a fine pasto. Il miele è un ottimo dolcificante naturale molto usato specialmente nella stagione fredda ed è usato anche per la preparazione di molti dolci. Rispetto allo zucchero semolato fa ancora più bene in quanto favorisce produce nel nostro corpo energie immediate. E’ consigliato quindi quando ci si sente stanchi fisicamente e mentalmente e si devono affrontare sforzi fisici. Un amica svizzera mi ha insegnato a fare la colazione spalmando sul pane una cremina ottenuta con il burro ammorbidito miscelato con il miele. In prima persona quindi posso dire che questo mi ha aiutata e rinforzata. Il miele che ha un sapore delicato al palato e può essere aromatizzato con gli agrumi, rosmarino e altro.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Mele
  • q.b.Cannella in polvere
  • q.b.Chiodi di garofano (in polvere)
  • 3 cucchiaiVino bianco
  • q.b.Miele

Strumenti

  • Forno

Preparazione

  1. Sbucciare dunque le mele e tagliarle a spicchi. Deporle su una tortiera e irrorarle con tre cucchiai vino bianco.

  2. Infornare quindi a 200 g a forno statico  forno per circa quindicina di minuti.

  3. Aggiungere sopra una spolverata di cannella in polvere e tre chiodi di garofano da eliminare alla fine. Versare adoperando un cucchiaino del miele a volontà.

  4. Questa ricetta deliziosa del dessert di mele al miele e cannella, si può gustare anche servita fredda.

Dessert di mele al miele e cannella

Consigli per il dessert di mele Preferire per questa ricetta delle mele gialle di grandezza media. Per la cottura delle mele si può anche usare il forno a microonde in quanto e abbreviare il tempo di cottura in 4/5 minuti regolato a potenza media.

Preferire le mele a pasta gialla per questo dessert piuttosto che quelle a pasta bianca.

Lasciare riposare il dessert nel forno a microonde per dieci minuti prima di gustare. VIENI INOLTRE A SBIRCIARE NELLA BACHECA  DI PINTEREST  LA CUOCA CHE RECUPERA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.