Crea sito

Ciambelle fritte di arancia

Le ciambelle fritte di arancia sono una mia ricetta personale. Ispirandomi alle ciambelle di mela che si friggono dopo averle tagliate a fette e passate nella pastella ho voluto provare anche a fare pressapoco la stessa ricetta, sostituendo le mele con le arance.
Anche la pastella differisce un poco da quella che si prepara

per fare la preparazione delle ciambelle fritte di arancia.
Certamente questa proposta diversa non mancherà di sorprendere i vostri ospiti.
Finalmente qualcosa di sfizioso da poter presentare sulla tavola.
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Arance (medie)
  • 1Uovo
  • 2 cucchiaiFarina
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 2 gSemi di coriandolo
  • 2 gBicarbonato
  • q.b.Olio di semi di girasole (Sufficiente per friggere)

Strumenti

  • Padella

Preparazione

  1. Sbucciare le arance ed eliminare il più possibile le particelle bianche. Usare lo stesso attrezzo che si usa per togliere il torsolo delle mele e procedere nello stesso modo per ottenere le ciambelle.

  2. Dividere dunque l’arancia a fette per la larghezza con un coltello dello spessore di un centimetro. Preparare ora la pastella.

  3. Battere l’uovo in un piatto e versare quindi la farina poco a poco.
    Rimestare bene con la forchetta per evitare la formazione dei grumi. Aggiungere lo zucchero, i semi di coriandolo in polvere e il bicarbonato e amalgamare bene.

  4. Nel caso notate che la pastella è troppo consistente unite un cucchiaino di latte. Passare le fette di arancia nella pastella da tutti e due i lati.

  5. Friggere dentro una padella antiaderente con poco olio riscaldato. Girare le ciambelle anche dall’altro lato aiutandosi con due forchette per circa tre/quattro minuti.

  6. Mettere infine della carta assorbente o un tovagliolo su un piatto e adagiare le ciambelle fritte di arancia per eliminare l’olio in eccesso. Versare sopra dello zucchero a velo abbondante.

Ciambelle fritte di arancia

Le ciambelle fritte di arancia potrebbero essere una variante per le solite frittelle o zeppole di carnevale.
Con la particolarità dell’aroma dei semi di coriandolo sono davvero particolari.

Preferire piuttosto delle arance di grandezza media non troppo mature.

Lo stesso procedimento si può fare anche per le mele, le pere ecc… Vieni a sbirciare su Pinterest di La cuoca che recupera

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.