Cappuccino con la schiuma

Come fare per ottenere il cappuccino con la schiuma tipico italiano fatto in casa.

Per il cappuccino con la schiuma perfetto è importante avere anche dei buoni elettrodomestici. La freschezza e qualità degli ingredienti come il latte e caffè è altresì necessaria.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 mlLatte intero
  • 1 tazza da caffèCaffè
  • q.b.Cioccolato
  • q.b.Zucchero

Strumenti

  • Cappuccinatore

Preparazione

  1. Versare il latte nel bricco del cappuccinatore. Io ne ho usato uno elettrico ma ne esistono di vari tipi in commercio. Leggendo le istruzioni riportate riguardanti l’uso della macchinetta troverete indicazioni sulla quantità del latte da versare. Non superare il limite consigliato.

  2. Azionare la macchinetta e attendere fino a quando la spia indica che il latte schiumoso è pronto.

  3. Versare il caffè precedentemente preparato nella moka in una tazza grande.

  4. Aggiungere sopra il latte caldo con la schiuma e se siete bravi (basta prendere la mano :)) riuscirete anche ad ottenere dei disegni fantasiosi semplicemente con il movimento della mano nel versare. Alcuni formano disegni come un cuore, o addirittura più cuori insieme, alberi ecc… Ci si può veramente sbizzarrire. Tutto ciò si ottiene con la miscela del caffè scuro e la schiuma del latte bianca.

  5. Se poi avete poco tempo ma desiderate dare al vostro cappuccino con la schiuma una nota personale per renderlo ancora più buono, le scagliette di cioccolato si sposano.

  6. Potrete ottenere le scagliette adoperando un tagliare che si usa per il pane e un coltello.

  7. Potrete gustare il vostro cappuccino con la schiuma fatto in casa con i vostri biscotti preferiti per la colazione o anche con il cornetto che è un classico della colazione italiana. Ora non solo al bar ma, anche a casa, comodamente e ogni volta che lo si desidera.

  8. Zuccherare il cappuccino a volontà. Personalmente lo preferisco senza in quanto i biscotti da inzuppo sono già dolci e preferisco non abbondare con gli zuccheri, come consigliano in tutte le diete alimentari.

Cappuccino con la schiuma

Da notare che è importante tuttavia usare del latte intero e non scremato o di soia per ottenere un cappuccino con la schiuma perfetto. Meglio se il caffè è ristretto. Fa sorridere il fatto che il cappuccino italiano prende il nome dal colore del saio usato dai monaci cappuccini 🙂 (letto da qualche parte). Vieni inoltre a sbirciare sui miei social pinterest instagram twitter facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.