Bevanda the verde alla menta preparato senza far bollire l’acqua

La bevanda the verde alla menta, è dissetante e depurativa preparata a freddo senza far bollire l’acqua, per dissetarsi durante la stagione estiva e per le pause. Ho imparato questo metodo da una trasmissione televisiva da diversi anni ed ora la preparo spesso così. Come ben sapete specialmente in estate con il gran caldo si beve tanto e le provviste di bevande non sono mai abbastanza. A volte poi si dimentica di comprarle o non si può ma, credo che tutti abbiamo nella nostra dispensa le bustine di the anzi ne abbiamo per tutti i gusti. Da quando mi hanno riferito che il the verde aiuta ad appiattire la pancia e sgonfia i miei rifornimenti non mancano. L’aroma della menta fresca poi è stata un’idea brillante. Trovo gradevole rinfrescarmi con questa bevanda più volte durante la giornata. Ne preparo in abbondanza per poterla anche offrire agli ospiti che in genere la apprezzano.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3 bustinethe verde
  • 1 lAcqua
  • Succo di limone (1 limone)
  • 4 foglieMenta (fresca)
  • q.b.Zucchero (A volontà)

Strumenti

  • Brocca
  • Colino

Preparazione

  1. Riempire la brocca con un litro di acqua non gasata. Immergere le tre bustine di the  lasciando pendere esteriormente le etichette.

  2. Aggiungere le foglie di menta. Chiudere la brocca con coperchio o un piattino e conservare in frigorifero.

  3. Lasciare l’infusione per circa nove ore e il giorno dopo zuccherare e versare dentro il succo del limone.

  4. La bevanda the verde alla menta che normalmente si prepara con l’acqua calda, devo dire che preparata a freddo la trovo ancora più gradevole. E’ economica rispetto a quanto la acquistiamo nei super mercati in quanto bastano due/tre bustine per un litro di acqua, ed semplice da fare. Basta solo farlo in anticipo.

Bevanda the verde alla menta

In questo modo il the verde alla menta può essere preparato non solo la bevanda the verde alla menta ma anche il the nero, ai frutti di bosco ecc…

Vieni inoltre a sbirciare su Pinterest di La cuoca che recupera

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.