Crea sito

Baci di dama di albicocca con crema alla nutella

I baci di dama di albicocca con crema alla nutella farciti sono davvero tanto golosi e sfiziosi.
Sono dolci alla frutta certamente facili da realizzare e in poco tempo. Si possono offrire a fine pasto o anche per la merenda. Le albicocche sono un frutto estivo dal colore bellissimo arancione con la corteccia vellutata che stimola l’appetito ricco di vitamina Ae C. Fanno tanto bene specialmente quando si è in convalescenza, e ci si sente spossati. Un valido aiuto per chi soffre di anemia. Anche le albicocche come le banane sono ricche inoltre di potassio. Nei miei ricordi di infanzia quando potevamo mangiarne a zazietà eravamo felici per due ragioni primo perchè ci piacevano e poi conservamo i semi per i giochi con gli altri bambi che facevamo all’aperto. Costruivamo dei castelli e poi dovevamo romperli da una certa distanza.

BACI DI DAMA DI ALBICOCCA CON CREMA ALLA NUTELLA
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8albicocche
  • 2 cucchiaiNutella®
  • 1 cucchiaioformaggio fresco (Del tipo mascarpone)
  • q.b.liquore (amaro)

Strumenti

  • Ciotolina
  • Cucchiaino
  • Spazzola

Preparazione

  1. Scegliere dunque delle albicocche integre di bell’aspetto. Lavare la frutta, asciugarla, aprirla ed eliminare noccioli.

  2. Preparare la crema miscelando con una spatola il formaggio morbido con la nutella e poco liquore (mezzo cucchiaino).

    Non lavorare troppo la crema.

  3. Farcire con la crema alla nutella le albicocche ricomponendole come i baci di dama a coppia.

  4. Adagiare i dolci in un piatto da portata o un vassoio.

  5. Far riposare in frigorifero un ora minuti prima di offrirli e conservare in frigorifero se dovessero avanzare.

Baci di dama di albicocca con crema alla nutella

Consigli per baci di dama di albicocca con crema alla nutella:

Non usare il liquore se ci sono dei bambini oppure farne alcuni esclusivamente per loro.

Preferire una nutella di qualità.

Un sistema certamente indicato per invogliare i bambini pigri a mangiare la buona frutta.

VIENI INOLTRE A SBIRCIARE NELLA BACHECA  DI PINTEREST  LA CUOCA CHE RECUPERA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons