Crea sito

Treccia salata con Pesto alla Calabrese

La ricetta di oggi è in collaborazione con un’azienda tutta Calabrese ovvero l’Azienda Ndujamo.
Utilizzerò il loro Pesto Calabrese per preparare la Treccia salata con Pesto alla Calabrese!

Non perdete nessuna ricetta!!!
Ricordatevi anche di seguirmi sui social:
Profilo Instagram di Spaghetti al Sugo
Canale YouTube
Pagina Facebook di Spaghetti al Sugo
Pinterest di Spaghetti al Sugo
Canale Telegram
Profilo TikTok

  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 100 gFarina 00
  • 150 gFarina Manitoba
  • 1 bustinalievito Mastrofornaio
  • 40 gYogurt
  • 30 mlLatte
  • 1 cucchiainoMiele
  • 1Uovo
  • 1/2 bicchiereOlio di oliva

PROCEDIMENTO

  1. Per preparare la Treccia salata con Pesto alla Calabrese iniziate col mescolare in una ciotola lo yogurt con il miele, il latte e l’acqua (entrambi tiepidi). Poco per volta unite a questo composto la farina, il lievito, l’olio e l’uovo. Impastate per bene e solo per ultimo unite il sale.

    Prendete il panetto ottenuto e ponetelo in una ciotola e fatelo lievitare per in paio di ore.

    Passate le due ore, prendete il panetto e stendetelo con l’aiuto di un mattarello e formate un rettangolo.

    Cospargete l’intera superficie con il Pesto Calabrese.

    A questo punto potete arrotolare l’impasto formando un rotolo. Tagliatelo al centro ed intrecciatelo.

    Ponete la treccia all’interno di uno stampo da plumcake foderato con carta forno.

    Ora fate lievitare per un altro paio d’ore.

    Preriscaldate il forno a 180° modalità ventilata ed infornatelo per 30 minuti.

    Finalmente la vostra Treccia salata con Pesto alla Calabrese è pronta da essere gustata!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.