Crea sito

Spaghetti alla Chitarra con Pallottine

Spaghetti alla Chitarra con Pallottine
 
Come ogni domenica che si rispetti, tutte le cucine delle donne abruzzesi erano in funzione già dal primissimo mattino. I sughi di carne cuocevano ore e il tavolo della cucina era già pronto per la preparazione della pasta fresca.
 
Un uovo a testa era la dose giusta per gli Spaghetti alla Chitarra, non a caso era chiamata la pasta “tutt’ove” e il sugo con le Pallottine era il giusto compromesso per festeggiare con tutta la famiglia. Lo sapeva bene Nora, mentre impastava con cura ed energicamente l’impasto.
 
Più tardi, quasi all’ora di pranzo, sua sorella Greta si alzò: “Era ora, cominciavo a pensare di doverti svegliare, dormigliona!” disse Nora. Greta non era famosa per la puntualità né per la sveglia presto, erano talmente diverse che a volte si faticava a riconoscerle come sorelle.
 
“Ah, ah come sei simpatica sorella, si può sapere perché non riesci proprio a dormire la domenica mattina?” “Lo sai che adoro cucinare per tutti la domenica, Greta, e poi è l’unico giorno in cui la mamma si può riposare, e porto avanti le tradizioni della nostra terra.”
 
Nora era sempre stata orgogliosa della sua amata terra, la loro era una famiglia abruzzese da generazioni e da centinaia di anni, si tramandavano tutte le tradizioni e ricette culinarie, veri e propri segreti custoditi gelosamente.
 
Tra tutti quei segreti c’era proprio la ricetta degli Spaghetti alla Chitarra con Pallottine tramandata da una gran Dama vissuta nel 1800 in Abruzzo. Si diceva che quella donna, oltre che bella e ricca fosse molto generosa e quando poteva, aiutava chi si trovava in difficoltà.
 
I segreti più gustosi a volte sono svelati e tra questi gli Spaghetti alla Chitarra con Pallottine delizieranno i palati più raffinati!
 
Cosa aspettiamo? Accendiamo i fuochi, si parte!
Questo articolo contiene affiliazione Amazon
Clicca QUI per l’attrezzo per gli spaghetti alla chitarra

Spaghetti alla Chitarra con Pallottine
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura3 Ore
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaRegionale Italiana
842,80 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 842,80 (Kcal)
  • Carboidrati 99,86 (g) di cui Zuccheri 11,69 (g)
  • Proteine 38,07 (g)
  • Grassi 32,66 (g) di cui saturi 6,94 (g)di cui insaturi 6,95 (g)
  • Fibre 8,73 (g)
  • Sodio 2.345,24 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Per le Pallottine

  • 250 gcarne macinata (mista (vitello, manzo, maiale))
  • 1tuorlo
  • 20 gparmigiano Reggiano DOP
  • 10 gpangrattato
  • 3 gsale
  • 1 gnoce moscata
  • 1 pizzicopepe nero
  • q.b.burro (per rosolare le pallottine)

Strumenti

  • 1 Chitarra per pasta
  • 1 Mattarello

Preparazione

  1. Per iniziare la ricetta della Pasta alla Chitarra con Pallottine, preparare e cuocere il Sugo di Carne (In alternativa può essere preparato il giorno prima ed essere conservato, una volta freddo, in frigorifero.)

  2. Preparare gli Spaghetti alla Chitarra e una volta tagliati con l’apposito attrezzo, lasciarli asciugare per 1 ora disposti sul tagliere ben infarinati. (Si possono preparare il giorno prima e riporre in frigorifero su un vassoio infarinato coperto da un canovaccio.)

  3. Versare in una ciotola la carne macinata insieme a tutti gli aromi, il sale e il tuorlo d’uovo amalgamando per bene tutto il composto.

    Ungere con dell’olio d’oliva un vassoio (su cui saranno adagiate le pallottine) e i palmi delle mani, prelevare piccole porzioni di carne e formare delle palline grandi come un cece secco.

  4. Sciogliere due noci di burro in una padella antiaderente, tuffarci le pallottine e lasciarle rosolare per qualche minuto e scolarle su carta assorbente.

  5. Spaghetti alla Chitarra con Pallottine

    Porre il sugo di carne in una padella, (separando la carne e le ossa con cui è stato cucinato) lasciarlo sobbollire leggermente e unire le pallottine lasciando insaporire il tutto per qualche minuto.

    Portare a bollore l’acqua salata e immergere gli Spaghetti alla Chitarra lasciandoli cuocere per 3-4 minuti, l’importante è che rimangano al dente.

    Scolarli e ripassarli in padella con il sugo e le pallottine.

    Servire in tavola con del parmigiano grattugiato e se si preferisce peperoncino tritato.

Seguitemi sui social per restare sempre aggiornati

->Facebook<- e ->Instagram<-

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.