Insalata di Anguria

Insalata di Anguria
 
Efesto …
 
Molto tempo era passato da quando aveva lasciato la sua casa e i suoi genitori, per essere sottoposto all’Agoghè.

Efesto era diventato un uomo, aveva vent’anni e come suo padre, il Re, era pronto alla battaglia dando dimostrazione della sua forza e determinazione ottenendo così il giusto posto nella società spartana.
 
Suo padre, era da poco tornato da una lunga battaglia durata anni, che aveva visto Sparta vittoriosa e aveva permesso di allargare i propri confini. Ora erano certamente temuti, tutti, infatti, riconoscevano agli spartani una dote che nessun altro possedeva: Il coraggio.
 
Essi, infatti, erano molto stimati anche per la loro etica e la morale, chi era militare a Sparta doveva essere un esempio per la comunità: “Ricorda figlio, un soldato spartano vale più molti uomini d un qualsiasi esercito”.  Queste erano le parole che Efesto sentì pronunciare a suo padre il giorno in cui partì per la guerra e che lo avevano accompagnato per tutta la sua formazione militare.
 
Un banchetto degno di un re era stato allestito nella dimora di famiglia per accogliere i soldati tornati vittoriosi e unire a essi i novizi addestrati usciti da poco dalla caserma.
 
Vi era stato un gran viavai di Iloti, per preparare tutto con cura, ovviamente organizzato da sua madre Elena e si poteva dire che non mancasse nulla primo fra tutti, il brodo nero, un piatto tipico spartano, pane, frutta di stagione e formaggi, ma un piatto in assoluto incuriosì Efesto, un’Insalata di Anguria con della feta e olive, aveva l’aria di essere buonissima, il suo stomaco, infatti, brontolò concordante.
 
“Efesto figlio mio vieni, devo parlarti”. Menelao chiamò suo figlio in disparte e continuò: “La Pizia nel santuario di Delfi ha pronunciato la profezia, nuove guerre ci aspettano a breve e tu figlio, insieme con me, guiderai un nuovo esercito spartano”. Il ragazzo annuì solennemente, il tempo era giunto.
 
E il tempo è giunto anche per noi per gustare insieme agli spartani questa splendida e fresca Insalata di Anguria!
 
Cosa aspettiamo? Accendiamo i fuochi, si parte!

Guarda anche: Mousse salata ricotta e fichi, Efesto parte 1

Insalata di Anguria
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaGreca

Ingredienti

  • 500 gcocomero (anguria) (Senza semi)
  • 140 gfeta
  • 50 golive nere (Denocciolate)
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoorigano secco

Procedimento

  1. Per iniziare la ricetta dell’Insalata di Anguria, sbucciare e tagliare a cubotti l’anguria (fredda di frigorifero) senza semi e versarla in una ciotola.

  2. Insalata di Anguria

    Spezzettare a mano la feta in pezzi più o meno medi e unirla all’anguria.

  3. Insalata di Anguria

    Tagliare a metà le olive nere, unirle ai precedenti ingredienti nella ciotola, condire con 2 cucchiai di Olio extravergine d’oliva, un pizzico di origano.

    Mescolare con delicatezza e servire.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.