Crea sito

Biscotti di riso ai mirtilli

Biscotti di riso ai mirtilli
Torino anno 2003 (Questa storia è frutto della mia fantasia.)
 
I figli sono da sempre il tassello più importante per ogni genitore.
Cosa non si fa per loro, si scalano montagne e si arriva anche a voler regalare la luna pur di vederli felici e sereni.
 
Alcune volte, non tutto va come dovrebbe e persino la luna non basta.
Ed è allora che la vita diventa una lotta.
 
“Lei è l’ennesimo medico da cui porto mio figlio, nessuno capisce cosa ha, com’è possibile?”. Anna, una madre ormai disperata alla ricerca della causa che fa soffrire suo figlio da quando è nato; il suo piccolo Andrea ha cinque anni ma non cresce come dovrebbe e nessun dottore sembra averci mai capito niente.
 
“Non posso parlare per conto dei miei colleghi, ognuno fa la propria valutazione medica” rispose il medico “Tuttavia, dagli esami che lei mi ha consegnato, vedo che ne manca uno i cui studi negli ultimi anni, si sono fatti più insistenti anche a causa dei pazienti che, come sospetto anche suo figlio, ne sono affetti”.
 
Anna era preoccupata ma anche sollevata in un certo senso, forse questo dottore aveva la soluzione : “cosa dobbiamo fare?” chiese “Faremo un esame microinvasivo al bambino, dovrà essere sedato ma ci darà risposte certe”.
 
Giorni dopo, l’esame era andato a buon fine e le risposte erano esattamente come il medico sospettava. “Come sospettavo, suo figlio è celiaco ed è stata proprio questa malattia a bloccarne in parte la crescita non si preoccupi, a tutto c’è un rimedio e in questo caso per prima cosa, dovrà sostituire tutti i suoi pasti con prodotti senza glutine e aggiungere vitamine in compresse; tra sei mesi torni a visita e sicuramente avremo dei miglioramenti”.
 
La donna non poteva crederci, finalmente aveva una risposta, finalmente poteva curare suo figlio e con l’alimentazione poi che era tra le sue passioni.
 
“Bene piccolo, la mamma oggi per festeggiare ti preparerà dei biscotti di riso ai mirtilli super golosi” disse ad Andrea sorridendo.
 
In una ciotola versò la farina di riso senza glutine, le uova, il burro, lo zucchero e i mirtilli disidratati di cui suo figlio era ghiotto. Impastò il tutto e ne ricavò dei biscotti di ogni forma, certo l’impasto non era proprio facile da maneggiare ma era certa che sarebbero stati buonissimi.
 
Il profumo che si spigionò per la cucina durante la cottura era proprio invitante, era certa che sarebbe stato un sucessone e che Andrea ne avrebbe fatte scorpacciate.
 
La vita a volte ci mette davanti a situazioni che possono sembrare insormontabili; quello che conta è non arrendersi mai, crederci sempre e lottare ogni giorno, soprattutto se la soluzione … è dolce come questi fantastici biscotti di riso ai mirtilli!
 
Cosa aspettiamo? Accendiamo i fuochi, si parte!

Biscotti di riso ai mirtilli senza glutine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni25 biscotti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gfarina di riso (Tipo 1 Oppure senza glutine per celiaci)
  • 1uovo
  • tuorlo
  • 120 gzucchero
  • 130 gburro
  • 70 gmirtilli (Disidratati)
  • 5 glievito chimico in polvere (Opzionale)
  • 1 pizzicosale
  • scorza di limone (Oppure fiala aroma vaniglia)

Procedimento

  1. Biscotti di riso ai mirtilli

    Per iniziare versare in una ciotola la farina, l’uovo e il tuorlo e sbattere con una forchetta.

    Aggiungere il burro e lo zucchero e sfregare con le mani il burro con gli altri ingredienti, affinché risulti un composto “sabbioso”.

  2. A questo punto, unire i mirtilli disidratati, il lievito e l’aroma vaniglia o la scorza di limone.

    Amalgamare con decisione l’intero impasto che comunque, tenderà a sfaldarsi poiché si è utilizzata la farina di riso, quindi sarà normale.

  3. Sigillare la frolla di riso con la pellicola a contatto e riporre in frigorifero per almeno 2 ore, per permettere al panetto di rassodare.

  4. Passato il tempo necessario, togliere la frolla dal frigorifero, scartarla dalla pellicola e porla su un piano da lavoro.

    Stendere con un mattarello metà impasto alla volta, con uno spessore di circa 3 millimetri e tagliare con uno stampo per biscotti medio e disporli su una placca da forno.

  5. Infornare a 170°C statico per 15 minuti circa.

Informazioni aggiuntive

I biscotti possono essere conservati in un contenitore con chiusura ermetica per almeno una settimana.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.