Cannelloni ricotta e spinaci

I cannelloni ricotta e spinaci sono un grande classico della cucina italiana. Dal sapore delicato sono un primo piatto che spesso è protagonista dei giorni di festa, ma perchè non gustarli anche nel quotidiano?

Cannelloni ricotta e spinaci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti CANNELLONI RICOTTA E SPINACI

Per la besciamella

  • 500 mldi latte
  • 40 gdi amido di mais
  • 1 cubettodi burro
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe

Per il ripieno

  • 200 gdi spinaci cotti
  • 200 gdi ricotta
  • q.b.parmigiano
  • Qualche fogliadi basilico
  • q.b.aromi
  • q.b.sale

Per la cottura della pasta

  • q.b.sale grosso
  • q.b.olio di oliva

Per la base

  • 12 foglidi pasta per lasagne (senza glutine)

Strumenti

  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Pentola per sbollentare i fogli di pasta
  • 1 Teglia da forno rettangolare
  • 1 Frusta a mano
  • 1 Spianatoia
  • carta da forno

Preparazione CANNELLONI RICOTTA E SPINACI

  1. Spinaci e aromi

    Inserite nel frullatore gli spinaci cotti e ben strizzati per eliminare l’acqua in eccesso, il basilico, il sale e gli aromi. Frullate il tutto.

  2. Spinaci e ricotta

    Unite la ricotta, qualche cucchiaio di parmigiano e frullate di nuovo. Assaggiate e, se occorre, aggiugete un pizzico di sale fino.

  3. Besciamella

    Iniziate ora a preparare la besciamella: in un pentolino antiaderente versate il latte, l’amido di mais e il sale.

    Accendete la fiamma a fuoco medio e continuate a mescolare con la frusta a mano.

  4. Besciamella cotta

    Quando la besciamella inizia ad addensarsi, unite il pepe e un cubetto di burro. Mischiate e spegnete il fuoco.

  5. Cottura pasta

    Mettete sul fuoco una pentola con acqua, sale grosso e una punta di olio di oliva (aiuterà a non far attaccare i fogli di pasta) e portate a bollore.

    Fate sbollentare due fogli di pasta alla volta per 30-40 secondi e in seguito disponeteli su una spianatoia.

  6. Ripieno

    Distribuite il ripieno di ricotta e spinaci e un cucchiaio di besciamella sui fogli di pasta.

  7. Cannelloni da infornare

    Dopo aver ricoperto la teglia con la carta da forno, arrotolate i fogli di pasta in cui è stato distribuito il ripieno per dargli la forma del classico cannellone. Posizionateli quindi nella teglia.

  8. Cannelloni pronti

    Una volta disposti tutti i cannelloni nella teglia, ricopriteli con la besciamella rimanente e con una spolverata di parmigiano.

    Cuocete i cannelloni ricotta e spinaci in forno statico a 150° per circa 15 minuti, stando attenti che non secchino.

VARIANTI E CONSIGLI

I cannelloni, una volta cotti, si conservano in frigorifero per un paio di giorni oppure possono essere surgelati.

Potete spaziare con la fantasia e cambiare gli ingredienti optando per un ripieno di carne o una semplice versione pomodoro e besciamella.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.