Crea sito

Pasta alla carbonara

Forse il più grande classico della cucina italiana, un vero e proprio simbolo dell’Italia, attorno alla sua ricetta ci sono varie scuole di pensiero: con il guanciale o con la pancetta?con il grana o con il pecorino?ci va la panna o anche no?…
La ricetta che propongo io è quella classica: guanciale, pecorino, uova e pepe…così come la tradizione romana vuole.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti della carbonara

  • 380 gpasta (spaghetti o bucatini)
  • 5tuorli
  • 50 gformaggio pecorino
  • 100 gpecorino romano grattugiato
  • 100 gguanciale
  • q.b.pepe nero

Preparazione

Preparazione della pasta

  1. Preparate il guanciale tagliandolo a cubetti, grattugiate il pecorino e poi in una ciotola mettete i tuorli di uovo

  2. Aggiungete il pecorino ed un pizzico di pepe nero. Mescolate sino ad ottenere una bella cremina densa.

  3. Mettete l’acqua a bollire, versate il sale, facendo attenzione a non versarne troppo perchè già il pecorino ed il pepe danno molta sapidità. Buttate giù la pasta, a me piace usare gli spaghetti o comunque un formato di pasta lunga, però vanno bene anche le mezze maniche o i tortiglioni.

  4. Nel frattempo che la pasta cuoce fate rosolare il guanciale in una pentola antiaderente preriscaldata senza aggiungere olio. Fate andare a fiamma media finchè il guanciale non rilascia un po’ del suo grasso e diventa bello dorato in superficie.

    Scolate la pasta e aggiungete le uova e il guanciale. Mescolate subito fuori dal fuoco e servite immediatamente con un ultima spolveratina di pepe.

Quante uova occorrono in base al numero di persone?

Io consiglio di usare un tuorlo per persona più un uovo aggiuntivo in modo da ottenere la giusta quantità di “carbo-crema”

4,7 / 5
Grazie per aver votato!