Crostini di polenta al forno con formaggio e speck

Oggi vi presentiamo un piatto che vede una rivisitazione della classica polenta: abbiamo infatti creato i Crostini di polenta al forno con formaggio e speck

20130214_123628

Procedimento:

Dopo aver portato ad ebollizione l’acqua, versiamo del sale grosso, dell’olio extravergine di oliva e la farina gialla un po’ alla volta avendo cura di mescolare sempre al fine di evitare la formazioni di grumi.

Per questa ricetta abbiamo usato la farina di polenta istantanea prodotta dalla Ditta Molino Peila (http://www.molinopeila.it/?p=69&CID=78)

Per mescolare la farina con l’acqua, inizialmente usate una frusta

poi quando la consistenza della nostra polenta aumenterà utilizzate un mestolo di legno. Continuate a mescolare (sempre a fuoco lento) finchè non vedrete la polenta staccarsi dal bordo della pentola.

A questo punto rovesciate la polenta su un grosso tagliere di legno e lasciatela raffreddare.

Quando si sarà ben solidificata tagliatela a fette e poi successivamente a tocchetti.

Sopra ogni tocchetto versare crema di formaggio oppure una fetta/pezzo di formaggio (potete usare il formaggio che piu’ vi piace) e sopra una fetta di speck.

20130214_121420

Passare al forno caldo per 10-15 minuti a 180° gradi … e servire!

Buon appetito!

 

 

Precedente Muffin salati con piselli e prosciutto cotto Successivo Biscotti tipici veneziani: i Zaeti (Zaletti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.