Crea sito

Zuppa d’orzo facile

Con questo clima uggioso la sera ci piace riscaldarci con una bella zuppa calda.
Oggi ve ne proponiamo una semplicissima a base d’orzo perlato che è un ottimo sostituto di riso e pasta.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1 costaSedano
  • 1Cipolle
  • 3Carote
  • 150 gOrzo perlato
  • 1 lBrodo di carne
  • 2Patate

Preparazione

  1. Iniziamo tagliando finemente il sedano, la carota e la cipolla.

    Mettiamo le verdure tagliate in una pentola a cui aggiungeremo il cucchiaio d’olio e facciamo soffriggere il tutto.

  2. A questo punto aggiungiamo l’orzo e lasciamo rosolare qualche minuto.

    Aggiungiamo anche il brodo di carne e facciamo cuocere per il tempo indicato sulla confezione dell’orzo.

  3. Nel frattempo tagliamo le patate in piccoli cubetti e, quando mancheranno 20 minuti alla fine della cottura dell’orzo, le aggiungiamo alla nostra zuppa.

  4. Una volta cotta, servire con un filo d’olio a crudo e, se gradita, una spolverata di parmigiano.

    Buon appetito!

La zuppa può essere conservata in frigorifero per 3 giorni. Quando andremo a scaldarla aggiungere un po’ d’acqua per non farla asciugare troppo.

Informazioni per chi è a dieta:

una porzione di zuppa ha 272 kcal.

/ 5
Grazie per aver votato!