Chi trova un amico, trova una ricetta: Calogero presenta la sua tartare

Ci credete al detto “Chi trova un amico, trova un tesoro”? Io sì, ma dopo aver ascoltato l’aneddoto di Calogero, l’ospite della mia cucina virtuale di questa settimana, aggiungo anche che chi trova un amico, trova una nuova ricetta! Dopo anni trascorsi alla ricerca di nuovi piatti, a sperimentare e assaggiare, posso affermare decisamente che, spesso, familiari e amici sono una fonte inesauribile di ispirazione. A volte perché hanno gusti molto particolari, altre perché sono appassionati di un certo ingrediente e altre ancora perché…vengono da paesi diversi, portando con loro nuove tradizioni tutte da…assaggiare. La ricetta di cui ci parlerà oggi Calogero è il risultato di un incontro in tutti i sensi: un incontro con un vecchio amico, il collegamento con un paese lontano e il mix inevitabile con i sapori nostrani. Ecco a voi la tartare di chianina con sedano bianco e crema aji!

Tartar Di Chianina Con Salsa diSedano & crema aji

“Una sabato mattina, durante il nostro consueto giro al mercato, io e mia moglie ci siamo imbattuti in un amico che non vedevamo da diversi anni. Proprio in questa occasione abbiamo conosciuto sua moglie, una simpaticissima ragazza di origini peruviane. Noto per la mia curiosità, inizio a tempestarla di domande sui peperoncini peruviani, sul loro uso…e la prima cosa che mi dice è che quando abitava in Perù, nel frigo non mancava mai la crema di Aji Amarillo. Dopo averli invitati a cena, inizio a studiare il menù e decido di preparare la crema di Aji Amarillo e una salsa al sedano bianco arricchita con noci e scaglie di parmigiano in onore della nostra nuova amica. Una collega, poi, conoscendo la mia passione per la cucina, mi avvisa che vicino alla mia casa in campagna c’è un allevamento di chianina, dedito anche alla vendita diretta. Siccome il nostro amico ama la carne, ho trovato la soluzione per accontentare entrambi. Ecco che al posto della classica tartare, ho proposto questa versione arricchita da una salsa tutta da scoprire!”

Vai alla ricetta

Precedente Le coccole? Iniziano a colazione con questo plumcake tutto da scoprire! Successivo Tagliatelle che passione! Ecco qualche trucco per tirare la sfoglia senza intoppi