Parola d’ordine decorare! Ecco una simpatica idea natalizia tutta da sgranocchiare

Quest’anno con l’arrivo del Natale mi sono fatta travolgere da un mix incredibile di fantasia e creatività: ho escogitato nuovi piatti e uno speciale dove ho raccolto tantissime ricette per imbastire un menù delle feste da urlo, ma ho voluto dare il giusto spazio ad una delle cose che adoro di più in cucina: decorare! Vi ricordate quando vi ho parlato in un altro post di quanto io adori decorare non solo i dolci ma anche i salati? Ecco tenete conto che con l’arrivo del Natale (poteva essere altrimenti?) questa mia passione è raddoppiata! Dato che odio gli sprechi, ho cercato di unire l’utile al dilettevole, perciò in questo post vi presento una ghirlanda davvero speciale che potrete appendere oppure usare come centrotavola e poi…sgranocchiare allegramente alla fine del pranzo o della cena! Il risultato strapperà un sorriso anche agli ospiti più “allergici” a questa festività  e la vostra creatività sarà apprezzata dai più golosi! Pronti a preparare la corona di pan di zenzero? 😉

Corona di pan di zenzero mod

Ingredienti per circa 30 biscotti

  • Farina tipo 00 350 g
  • Zucchero semolato 160 g
  • Burro freddo di frigo 110 g
  • Sale 1 pizzico
  • Miele 50 g
  • Cannella in polvere 2 cucchiaini rasi
  • Noce moscata in polvere mezzo cucchiaino
  • Zenzero in polvere due cucchiaini rasi
  • Bicarbonato mezzo cucchiaino
  • Chiodi di garofano in polvere mezzo cucchiaino
  • Uova medio 1

Per la glassa

  • Coloranti alimentari rosso q.b.
  • Zucchero a velo 150 g
  • Uova albume 1

Qui potete trovare la ricetta completa: biscotti pan di zenzero, oppure in alternativa quella più classica dei biscotti di Natale.

Alcuni consigli…

  • Visto che si tratta di pan di zenzero, ho scelto la classica formina dell’omino tanto diffusa, così come il tipo di impasto speziato, nei paesi del Nord Europa e del Nord America. Ma qui potete scatenare la vostra fantasia: preferite delle stelle? Delle renne? Dei cuoricini? Insomma scegliete la forma che più vi piace!
  • La stessa cosa vale per i colori per decorare le formine, io ho scelto il rosso e l’oro perché si può dire che veda il Natale in questi due colori, ma voi potete variare il colore del colorante alimentare e realizzare altre combinazioni!
  • Pasta frolla sì o pasta frolla no? Se vi piace di più rispetto al pan di zenzero, potete provare ma sappiate che l risultato non sarà lo stesso. La pasta frolla, infatti, è un impasto più friabile, di conseguenza non avrà la stessa tenuta del pan di zenzero, che è un tipo di biscotto molto più elastico.
  • Lo zenzero è la spezia che non può mancare, per il resto potete utilizzare quelle che preferite!
    Ovviamente non mi sono fermata a questa splendida corona, se volete scoprire altre decorazioni da appendere in giro per la casa o per arricchire la vostra tavola, andate a sbirciare in questo link

Firma pera

Precedente Il giro del mondo in 5 ricette natalizie tutte da scoprire! Successivo Gli avanzi che non avanzano: Vittoria ci svela come riciclare con gusto in vista delle feste

Un commento su “Parola d’ordine decorare! Ecco una simpatica idea natalizia tutta da sgranocchiare

  1. Mariangela il said:

    Ciao Sonia,
    anche se ripetitivi ti rinnovo i complementi le tue idee mi ispirano sempre.
    Ieri ho provato a fare la corona, scenograficamente è venuta perfetta, ma i biscotti sono rimasti un po’ duretti, da cosa può essere dipeso? forse troppo poco bicarbonato e dipende dalla cottura? già ho fatto 3 minuti in meno.
    grazie e Buon Natale.

    Mariangela

I commenti sono chiusi.