Crea sito

Cestini di farro o riso soffiato ripieni

Era da un pò che vedevo girare delle immagini di meravigliosi cestini di riso o farro soffiati e mi facevano proprio gola!
Ora vi do la mia versione, senza latte e derivati, ripieni con crema all’arancia light!

cestini soffiati con crema rancia
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per 6 cestini di farro soffiato al cioccolato e crema all’arancia light
  • 40 gfarro (soffiato (o riso soffiato))
  • 60 gcioccolato fondente
  • 150 mlsucco d’arancia
  • 25 gamido di mais (maizena)
  • 25 mlacqua
  • 1 cucchiainodolcificante ((io ho usato stevia))

Strumenti

per 6 cestini di farro soffiato al cioccolato e crema all’arancia light ho usato
  • 6 Stampi (da muffin in silicone)
  • 12 Carta forno
  • 1 Pentolino – antiaderente
  • 1 Frusta a mano

Preparazioneper

Preparazione per 6 cestini di farro soffiato al cioccolato e crema all’arancia light
  1. Prima di tutto spezzettare il cioccolato fondente e scioglierlo a bagnomaria o in microonde

    Successivamente unire ed amalgamare il farro o riso soffiato (il risultato è uguale sta a voi la scelta)

  2. Consiglio per un’estrazione più facile dei nostri cestini di tagliare 12 striscioline di carta forno e infilarle negli stampi dei muffin (come da immagine che vi lascio)

    Dopo di chè iniziare a riempire con il composto avendo cura di coprire bene il fondo e comporre i lati schiacciando con un cucchiaio (o con le dita per andare meglio!)

    Una volta data la forma riporre in frigo e intanto preparare la crema

  3. creama arancia

    Mettere in un pentolino antiaderente il succo spremuto di una arancia, acqua e amido di mais.

    Mescolare fino a quando il composto non si sarà addensato.

    Lasciare raffreddare coprendola con la pellicola

  4. cestini soffiati ripieni

    Successivamente versare la crema nei cestini e riporre in frigo.

    Estrarre delicatamente i cestini dallo stampo tirando delicatamente le alette di carta, avendo cura di non romperne i bordi, ed volilà il dolcetto è servito!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.