Crea sito

Involtini o rotolini di zucchine con robiola e speck

L’antipasto dell’ultimo minuto, ma non per questo povero in gusto, anzi, sono sfiziosissimi questi involtini o rotoloni di zucchine con robiola e speck.

zucchine robiolaSecondo me sono anche molto tattici perché in base alla vostra cena (di carne o di pesce) potrete decidere di utilizzare anche del salmone affumicato al posto dello speck.

Pochissimi ingredienti, pochissimo tempo per prepararli e anche pochissimi euri.

 

INVOLTINI O ROTOLINI DI ZUCCHINE CON ROBIOLA E SPECK

INGREDIENTI

  • 1 zucchina grande o 2 piccole
  • 100g di robiola
  • 40g di speck (tagliato a fette)
  • erba cipollina

 

PROCEDIMENTO

  1. Lavate e asciugate la zucchina o le zucchine, eliminate le due estremità e con un’affettatrice o a mano ricavatene tante fette sottili nel senso della lunghezza. Grigliate le zucchine su una piastra ben calda e tenete da parte fino a raffreddamento
  2. Per la farcia: tritate finemente lo speck e versatelo in un contenitore. Aggiungete la robiola e amalgamate con una forchetta. Tritate un po di erba cipollina e aggiungetela al composto
  3. Ora potete preparare gli involtini. Disponete la fetta di zucchina per il lungo, spalmate la farcia su tutta la lunghezze e arrotolate. Fissate l’involtino ottenuto con un filo di erba cipollina che farà anche da decorazione. Procedete in questo modo per le altre fettine
  4. Servite il vostro antipasto!