Crea sito

Garganelli rucola e speck

Garganelli rucola e speck

 

Buongiorno a tutti,
dato il gran successo riscosso su Instagram, e vi ringrazio di cuore, oggi vi riporto una ricettina classica, facile e veloce.. ideale quando abbiamo poco tempo, i garganelli rucola e speck. I tempi si allungano un po’ se decidete di fare i garganelli in casa, io li ho fatti al kamut.. buonissimi!! Per poterli fare vi occorrerà un piccolo strumento apposito, è esattamente come quello per fare gli gnocchi soltanto che in più ha questo cilindro in legno che serve per dargli la forma, eccolo qua:

Garganelli rucola e speck

 

Vediamo la ricetta dei garganelli rucola e speck.

 

GARGANELLI RUCOLA E SPECK

INGREDIENTI

  • garganelli all’uovo (io li ho fatti in casa con farina di kamut)
  • una manciata di rucola fresca
  • 2 fette di speck tagliate un po alte
  • olio extravergine d’oliva
  • un po’ di latte
  • 1 scalogno
  • sale e pepe

Garganelli rucola e speck

 

PROCEDIMENTO

  1. Mettete a bollire abbondante acqua con una manciata di sale grosso
  2. Nel mentre fate soffriggere uno scalogno tritato in olio extravergine d’oliva. Siate generosi, dovrete condirci la pasta. Tagliate a listarelle lo speck e mettetelo nella padella con la cipolla. Fatelo andare un minuto, giusto finché non diventa rosa e croccante. Spegnete il fuoco
  3. Spezzettate un poco la rucola ben lavata e asciugata e tenetela da parte
  4. Cuocete i garganelli nell’acqua bollente, basteranno pochi minuti
  5. Scolateli, saltateli nella padella con la cipolla e lo speck e se risultano asciutti aggiungete un po di latte: è un buon sostituto della panna, a differenza di questa non toglie il sapore agli altri ingredienti, è un ottimo legante e da la giusta cremosità. In ultimo a fuoco spento unite la rucola. Aggiungete una manciata di pepe e servite. Buon appetito!!