Crea sito

Crostata con frangipane al cocco e frolla al cacao


Crostata con frangipane al cocco e frolla al cacaoA casa nostra non è domenica senza una buona torta da forno, con quel buon profumo che rilascia nell’ambiente 🙂 Il mio ragazzo adora le crostate ma non avevo voglia di preparare la classica con la marmellata, bianca o di grano saraceno, che comunque adora e fa fuori in due giorni °_°. Così, avendo scoperto da poco la crema frangipane, o meglio, l’ho sempre mangiata senza mai sapere cosa fosse esattamente, l’ho provata diverse volte e oggi ve la propongo in questa versione al cocco. Per l’esattezza ho preparato una crostata con frangipane al cocco e frolla al cacao, perché l’abbinamento cocco/cioccolato si sa, crea quasi dipendenza. Infatti non mi sono sbagliata.. è una bomba!!

Per chi non lo sapesse, la crema frangipane è un composto a base di polvere di frutta secca, uova, burro e zucchero, quindi potete sostituire il cocco con farina di mandorle, pistacchi, ecc a piacimento! Grazie alla presenza della frutta secca e del burro, questa crema risulta sempre molto umida e friabile dopo la cottura. Si utilizza per farcire crostate, torte, dolcetti vari.

Vediamo la ricetta della crostata con frangipane al cocco e frolla al cacao

 

CROSTATA CON FRANGIPANE AL COCCO E FROLLA AL CACAO

 

INGREDIENTI per una tortiera di 20cm di diametro

PER LA FROLLA AL CACAO
  • 235g di farina
  • 15g di cacao
  • 150g di burro (io ne ho messi circa 130g)
  • 100g di zucchero a velo
  • 40g di tuorli (n. 2)
  • 1/2 bacca di vaniglia
PER LA CREMA FRANGIPANE AL COCCO
  • 100g di burro
  • 100g di zucchero a velo
  • 100g di uova (n. 2)
  • 100g di farina di cocco
  • 40g di farina
FINITURA
  • marmellata ai frutti di bosco o ai lamponi
  • zucchero a velo per decorare

 

PROCEDIMENTO

PER LA FROLLA AL CACAO
  1. Iniziate con la preparazione della pasta frolla al cacao. Mettete nella planetaria la farina, il cacao, lo zucchero e il burro a tocchetti e iniziate ad impastare fino a sabbiatura (se non avete la planetaria potete disporre gli ingredienti a fontana sul tagliere ed iniziare ad amalgamare il burro a tocchetti con la punta delle dita, fino a creare un composto appunto sabbioso e senza surriscaldare troppo il burro). Aggiungete quindi i tuorli e a piacere un po di vaniglia. Una volta che avrete ottenuto un impasto omogeneo, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero almeno un’ora prima di utilizzarlo. Attenzione a non lavorare troppo la pasta frolla per non stimolare il glutine, è sufficiente il giusto per amalgamare i vari ingredienti
PER LA CREMA FRANGIPANE AL COCCO
  1. Nel mentre preparate la crema frangipane. In una terrina montate il burro morbido con lo zucchero, unite poi le uova poco per volta e infine incorporate le farine fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. (Va bene anche il cocco rapé che potete lasciare così com’è o tritare un pochino con un robot per ridurlo a farina). Riempite un sac à poche con la crema frangipane e conservatelo in frigorifero fino all’utilizzo
COMPOSIZIONE
  1. Trascorso il tempo di riposo della frolla, lavoratela un po’ con le mani e iniziate a tirarla, avvolgetela sul mattarello e rivestite la vostra tortiera. Bucherellate bene il fondo con un bucasfoglia o una forchettaCrostata con frangipane al cocco e frolla al cacao
  2. Stendete un velo di marmellata sul fondo; questo servirà a fare aderire il frangipane alla frolla
  3. Con l’aiuto del sac à poche versate la crema frangipane al cocco all’interno della vostra crostata, senza arrivare fino al bordo, lasciate mezzo centimetro
  4. Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti (indicativo, regolatevi con il vostro forno! io  per esempio l’ho cotta a 170° per circa 35 minuti)
  5. Una volta cotta lasciatela raffreddare prima di estrarla dallo stampo e decorarla con zucchero a velo. La vostra crostata con frangipane al cocco e frolla al cacao è pronta per essere servita!