Palline di bavarese e pesche

Queste “Palline di bavarese e pesche” sono una ricetta “riciclata”.Infatti dall’ultima torta fatta mi era avanzata della crema bavarese e così ho pensato di realizzare questo dolcetto buono per un fine cena estivo.

Gli ingredienti ed il procedimento della crema bavarese si trovano nella “Torta bavarese ai frutti di bosco”. Che qui vi riporto..anche perché magari avete aperto questo articolo proprio per sapere come si fa una crema bavarese!!! 🙂palline di bavarese alle pesche

Ingredienti crema bavarese:

  • 2 tuorli d’uovo
  • 20 grammi di farina
  • 50 grammi di zucchero
  • 200 ml di latte
  • una bustina di vanillina
  • 250 ml di panna
  • 15 grammi di colla di pesce a fogli

Ho aggiunto:

  • 2 pesche tagliate a pezzetti

Procedimento: ho fatto bollire il latte con la bustina di vanillina, a parte montato (con il frullatore elettrico) i tuorli con lo zucchero, a questi piano piano ho incorporato la farina (precedentemente setacciata). Poi ho aggiunto il latte e messo tutto il composto in un pentolino a fuoco medio, girando continuamente con una frusta (in modo abbastanza energico facendo attenzione a non far attaccare la crema) finché il tutto non risulta addensato. A questo punto la crema è fatta.

A questo punto ho messo la colla di pesce in un bicchiere di acqua fresca e sono passata a preparare la panna montandola amalgamandola piano, piano alla crema. Se sono passati 10 minuti la colla di pesce va strizzata e aggiunta al composto, che deve essere ancora tiepido.

Infine ho messo la crema in dei stampini da muffin e li ho fatti riposare in frigo (almeno 4 ore). Freddati l’ho capovolti e aggiunto pezzetti di pesche ai lati e sopra..

Le “Palline di bavarese e pesche” sono pronte!!!palline bavarese

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero anche interessare:

Precedente Seppioline e piselli senza pomodoro Successivo Torta fiori e pacco regalo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.